A che età un bambino può usare Facebook? A che età un bambino può usare Facebook?

A che età un bambino può usare Facebook?

- + Text size
Stampa

I 13 anni richiesti dalle policies di utilizzo di Facebook sono la risposta più ovvia, ma la risposta più sensata è la valutazione da parte degli educatori della maturità del figlio, che presenta nell’adolescenza molte sfumature.

In linea di massima i 13 anni sono l’età in cui il pensiero astratto è avviato e dunque potenzialmente esiste un’embrionale capacità di filtrare criticamente le informazioni. In tal caso si può consentire un accesso regolamentato ai social network come Facebook.

Tuttavia, la richiesta che arriva dai ragazzi parte molto prima dei 13 anni e già a 9 i bambini si affacciano su FB indicando, per iscriversi, un’età falsa. Educatori attenti possono valutare positivamente questa spinta alla conoscenza e considerare che, se guidato, preoccupa meno un ragazzino curioso che mente sulla sua data di nascita per vedere com’è fatto Facebook, piuttosto che un bambino che non ha alcun interesse per un fenomeno di cui tutti parlano.

Quanto al controllo, un modo efficace per verificare la vera età di chi si registra non esiste e non è detto che un ragazzino che non usa il computer in casa non lo faccia poi altrove, per esempio a casa di amici, a scuola o con gli smartphone.