Eventi 2012

Fino al 15 Dicembre,
Palestra Informatica di Venezia per tutti gli over 60 
Sono riprese presso il Future Centre le attività della Palestra Informatica di Venezia. 
Creata nell'ambito del progetto Navigare Insieme, che Telecom Italia ha lanciato su scala nazionale con l'obiettivo di promuovere l'uso delle nuove tecnologie della comunicazione tra gli over 60, la Palestra Informatica è una sala attrezzata per la navigazione libera sul web e la sperimentazione dei nuovi media digitali. E' accessibile, con semplice accredito, il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.30. I partecipanti sono affiancati dai volontari dell'associazione "Informatici Senza Frontiere".
La palestra è aperta a tutti! Non solo a chi ha partecipato a corsi, ma anche a tutti i cittadini interessati a sperimentare e ad avere un primo approccio con il mondo del web. L'iscrizione e la partecipazione sono gratuite. 
Per iscriversi è opportuno presentarsi negli orari di apertura della Palestra. La prima partecipazione consentirà di valutare le competenze e definire l'orario di partecipazione.
Per maggiori info sul progetto: navigareinsieme.telecomitalia.it

Martedì 11 dicembre 2012
Seniores Telecom ALATEL Venezia vi invita a VENEZIA E L'ARTE NASCOSTA di Renato Pestriniero

Vi propongo di partecipare ad un vero e proprio "evento letterario", propostoci da Alatel Venezia con la collaborazione della Casa Editrice el squero: la presentazione di un lavoro originale e innovativo, qual è il libro "Venezia e l'Arte nascosta" di Renato Pestriniero
Interverrà il Prof Pier Francesco Ghetti, che è, senza elencare tutti i suoi titoli e meriti Accademici, un intellettuale che sa parlare e intuire le dinamiche del futuro e che potrà dare un contributo importante all'analisi del libro. 
Nell'incipit della prefazione di Tiziano Scarpa si legge: "Si esce da questo libro geniale come fulminati da una rivelazione: a Venezia non conta l'architettura, ma i dettagli degradati che essa produce. La prospettiva è ribaltata, la gerarchia capovolta ."
L'ingresso è gratuito.

Giovedì 6 dicembre 2012
IN DIRETTA INTERATTIVA DAL GIOVEDì SCIENZA DI TORINO

Alex Bellos, giornalista

Giovedì 6 dicembre 2012
AVVENTURE IN NUMERILANDIA

Avventure nel cervello matematico di uomini e scimpanzé
In collaborazione con il Premio Peano dell'Associazione Subalpina Mathesis
Alex Bellos ha trascorso un anno viaggiando per il mondo per scoprire come e perché contiamo. In questa conversazione divertente e illuminante racconterà della sua esperienza con una tribù amazzonica che concepisce solo tre numeri (1, 2 e molti), ci regalerà la straordinaria rievocazione del suo incontro con il più veloce calcolatore mentale del mondo, ci intratterrà parlando degli scimpanzé "più matematici del mondo" che ha conosciuto in Giappone e dei campioni di abaco, le cui gesta di aritmetica mentale sono veramente incredibili, oltre che spettacolari. Negli uomini come negli scimpanzé, la comprensione dei numeri è molto più sorprendente e interessante di quanto si possa pensare. Vincitore del Premio Peano 2011 per il miglior libro di divulgazione matematica, prima della conferenza riceverà questo importante riconoscimento da Franco Pastrone, presidente dell'Associazione Subalpina Mathesis.
www.giovediscienza.it

Giovedì 29 novembre 2012
IN DIRETTA INTERATTIVA DAL GIOVEDì SCIENZA DI TORINO
Piergiorgio Odifreddi, matematico, logico e saggista
Federico Peiretti, giornalista e divulgatore 

MATEMATICA SORPRENDENTE
Quando il gioco è una sfida intelligente e un viaggio attraverso i secoli e il pensiero

Il gioco è il percorso privilegiato per arrivare alla matematica e scoprire così che questa è un gioco, anzi il più bel gioco inventato dall'uomo, come affermano molti matematici. Certo è necessario andare oltre calcoli e formule, e dare maggiore importanza al ragionamento logico. E per questo il gioco è prezioso. Come dice Leibniz "Sono decisamente favorevole allo studio dei giochi logici, non per il piacere proprio del gioco, ma perché questi sono di grande aiuto nello sviluppare l'arte della riflessione". 
Il gioco come punto di partenza per riconquistare la vera dimensione della matematica è necessario per far superare il blocco e la reale avversione che molte persone provano di fronte ai numeri. Convinti che sia semplicemente "tecnica", cioè adatta a risolvere problemi pratici quali quelli della meccanica o dell'economia, la matematica ha invece la stessa bellezza di una poesia o di qualsiasi altra opera d'arte. Si deve mettere in evidenza il suo valore culturale e fare in modo che nessuno possa più dire: "La matematica, io non l'ho mai capita e non mi è mai piaciuta". 
www.giovediscienza.it

23 Novembre 2012
"David Chipperfield"
live chat curatore della 13 ° Mostra Internazionale di Architettura - La "Common Ground" Biennale di Venezia

Telecom Italia è stata a fianco della 13 ° Mostra Internazionale di Architettura - La Biennale di "Common Ground" Venezia, che si sta svolgendo a Venezia.
Per questo motivo, il 23 novembre a partire dalle 18:00 ore, avremo l'opportunità di parlare in chat dal vivo con David Chipperfield, il curatore della mostra. La chat sarà moderata da Roberto Zancan, Vice Direttore di Domus.
È possibile rivivere il percorso espositivo e vedere una serie di interviste esclusive con gli architetti presenti sul sito biennalearchitettura.telecomitalia.com

16 Novembre 2012
Incontro "IL CORPO DELLE PAROLE" con Alberta Basaglia, Maria Grazia Giannichedda e Peppe Dell'Acqua
Presentazione della collezione 180, archivio critico della salute mentale e, in particolare, della stessa collezione "Salute / Malattia," Franca Ongaro Basaglia, Alphabeta Verlag, 2012.
La collezione si propone di mettere in gioco la ricerca, la memoria, la tensione in tutto il cambiamento singolare che il nostro paese ha vissuto negli ultimi 50 anni, nel campo della salute mentale, ripercorrendo lo spessore delle parole che hanno scritto questa storia, la tesi dei significati che li attraversavano, le vie di fuga che hanno impedito o reso possibile

28 Settembre 2012
Notte dei Ricercatori a Venezia
Telecom Italia Future Centre partecipa Notte Europea dei Ricercatori a Venezia che ospita il lancio della Caccia al Tesoro gioco "Alla ricerca di Carlo Goldoni".
L'evento, organizzato dal Centro Universitario Teatrale di Venezia, Shylock si propone di coinvolgere i cittadini che vivono in 'alternativa' i percorsi alla scoperta di veri veneziani, luoghi spesso sconosciuti nella loro origine e trasformazione storico-architettonico.
Un percorso a sorpresa con situazioni impreviste che si aprono alla conoscenza attiva nel settore, sia per i partecipanti che si iscrivono nella 'caccia', sia per il passante che può interagire con il concorso della manifestazione.
La partecipazione è aperta a tutti, compresi gli studenti di età superiore ai 11 anni.
Il punto di incontro è in programma alle 3:00 pm presso Telecom Future Centre, Campo San Salvador, San Marco 4826.
Al termine della manifestazione, nel luogo di arrivo della caccia al tesoro, ci si aspetta il premio per la squadra vincente e un drink.
Per informazioni e iscrizioni: Segreteria di Venezia Shylock CUT c / o ESU Venezia-centro polifunzionale Nardocci - Dorsoduro 3861 - dal 16 agosto, ogni Giovedi 15:30-18:00 - 340 3827713/349 2433209
mail: cacciatesoro@cut.it
Per saperne di più: www.venetonight.it

17 settembre 2012
Dopo una breve pausa estiva i lavori in palestra Computer fuori ricomincia
Per ulteriori informazioni il link a "Navigare Insieme" progetto navigareinsieme.telecomitalia.it/ and Venice Computer Gym navigareinsieme.telecomitalia.it/palestre-informatiche/venezia-2/
navigareinsieme.telecomitalia.it e Venezia Computer Palestra

7 settembre 2012 - Incontro con l'artista
Incontro con l'artista Corbetti Marino alle ore 17:00. L'ingresso è gratuito.
Alle ore 17.00 incontro pubblico con Marino Corbetti su "Venezia è unica nei suoi dettagli, come il volto di ognuno di noi". Sono invitati volti noti e ritratti amici dall'artista nel corso degli anni.

Settembre 1-10, 2012
Seniores Telecom ALATEL Venezia organizza "VOLTI DI VENEZIA E PAESAGGI"
Seniores Telecom ALATEL Venezia organizza "Venezia VOLTI E PAESAGGI", mostra di opere grafiche di Marino Corbetti, accompagnato da un video. L'ingresso è gratuito, tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00.
Marino Corbetti selezionato, tra i tanti realizzati nel corso degli anni, una serie di ritratti di personaggi, poeti (Stefani, Zorzi, Vianello), uno scrittore (Pestriniero), un'attrice (M. Colonnello), un cantautore (Gasparini) pittore ( Spinazzi), un designer (Pratt), un regista (Jodorowsky), un Navajo (Mitchell), un musicista (Gasparoni), e un personaggio che è stato tutto questo e altro (Verdet), e, per ciascuno di essi, ha trovato un scorcio di vista note e sconosciute di Venezia.
Il materiale selezionato viene poi fuso, mescolati in un percorso multimediale che invitiamo tutti a fare al Future Centre.
Le pareti ospitano i lavori grafici utilizzati nel video in una piacevole combinazione di proiezione e visione diretta delle opere d'arte.

20 Agosto, 2 Settembre
Segretario del Campiello
Quest'anno rompe la lunga tradizione di ospitalità del Centro Telecom Italia Future verso il più prestigioso premio letterario in Italia, a causa dei Chiostri e lavori di restauro refettorio.
Tuttavia, non ci impedisce di accettare la Segreteria Organizzativa, che sarà ospitata negli spazi abituali del nostro antico monastero antico dal 20 agosto al 2 settembre.
Per ulteriori informazioni: www.premiocampiello.org/

 

Calendario Eventi