T

Tag

Un’etichetta virtuale che descrive un particolare oggetto/soggetto digitale (immagine, articolo, video).

 

Taggare

Attribuire un'etichetta virtuale (tag) a un file o a una parte di file (testo, audio, video, immagine).

 

Take-back
Iniziative attraverso le quali il produttore e/o il distributore di un determinato prodotto lo ritira alla fine del proprio ciclo di vita o quando l’acquirente decide di non utilizzarlo più al fine di avviarlo a processi di recupero (anche parziale) per il riutilizzo o il riciclaggio delle parti e dei materiali idonei ad essere reinseriti in un processo produttivo.

Target price
Indica l’obiettivo di prezzo che ci si è fissati per la vendita di un’azione. In analisi tecnica segna l'obiettivo di prezzo di un movimento rialzista o ribassista.

Tasso di sconto
Il tasso al quale la Banca Centrale pratica il risconto alle banche ordinarie, quindi, insieme al tasso sulle anticipazioni ed al Pronti Contro Termine, rappresenta un indicatore della politica monetaria attuata dalla Banca Centrale. E' il principale tasso di riferimento per l'intero sistema bancario. Le variazioni del TUS vengono decise dal Governatore della Banca Centrale in relazione alla situazione economica e alle condizioni di mercato.
Scopri di più su Wikipedia

TDMA (Time Division Multiple Access)
Tecnologia per la trasmissione digitale dei segnali radio, ad esempio tra un telefono mobile e una stazione radio base. La tecnologia TDMA divide i segnali in parti sequenziali di estensione definita, ponendo ogni parte in un canale di informazioni di intervallo specifico e quindi ricomponendo le parti alla fine del canale.
Scopri di più su Wikipedia

Term loan
Prestito a termine stabilito secondo scadenze e tasso di interesse variabili. Un prestito a termine matura quasi sempre tra 1 e 10 anni.


Territorio

Va qui inteso nel doppio senso di struttura fisico-chimico-biologica (eco-sistemica) su cui agiscono e interagiscono le attività umane (compresa la dimensione dell’eredità materiale, storico-culturale, monumentale e paesaggistica) e di identità locale del reticolo sociale con cui le Comunità (società) locali si definiscono in rapporto al proprio ambiente e al mondo esterno (produzione e riproduzione sociale, risorse economiche e umane, lavoro, ecc.).


Terzo settore

Insieme delle organizzazioni di solidarietà sociale che non dipendono dallo Stato e non agiscono per fini lucrativi di mercato.

 

Threat hunting

Processo di ricerca attiva e continuata attraverso le reti atto ad individuare ed isolare minacce avanzate che eludono i sistemi di sicurezza esistenti.

 

Token
Blocco di testo categorizzato, normalmente costituito da caratteri indivisibili chiamati lessemi.

 

Transazione atomica
Un'operazione di esecuzione indivisibile dal punto di vista logico.

 

Trasparenza
Capacità di mettere a punto strumenti di relazione di tipo interattivo e simmetrico in grado di garantire pari capacità di accesso ai diversi soggetti nel processo decisionale.

Trend
Indica la direzione in cui i prezzi di un titolo si stanno muovendo nell'intervallo di tempo considerato.


Triple bottom line

Rendicontazione integrata della performance economico-finanziaria, sociale e ambientale dell’azienda.La bottom line è la riga conclusiva del bilancio di esercizio. In un ottica di Csr e sostenibilità le righe sono tre: la performance dell'impresa viene misurata secondo i contributi o i danni nei confronti della prosperità economica, della qualità dell'ambientale e del capitale sociale.Questa espressione viene spesso accompagnata da "triple P", dove la lettera P sta per people, planet, profit (capitale umano, ambiente, ricchezza economica).

 

Trojan (Cavallo di Troja): nell'ambito della sicurezza informatica, indica un tipo di malware le cui funzionalità sono nascoste all'interno di un programma apparentemente utile; è dunque l'utente stesso che installando ed eseguendo un certo programma, inconsapevolmente, installa ed esegue anche il codice trojan nascosto.

 

Trolling

Il comportamento di chi provoca, insulta, aggredisce qualcuno online pubblicando commenti negativi nei confronti di altri utenti della comunità virtuale.

 

Trust
Nel contesto della sicurezza informatica e di rete esprime il concetto di fiducia che si può riporre in un sistema, nodo, identità, informazione alla base dell'implementazione dei protocolli e dei servizi.

 

TVOD (Transactional video on demand)

 E' la pay-per-view: si paga per ogni contenuto, senza sottoscrizioni mensili.

 

Tweet

Traduzione inglese del termine cinguettio. Si tratta di un breve messaggio inviato sul social network Twitter.

 


U

UCR (Unità di Concentrazione Remota)
Sottocentrali locali di dimensioni minori rispetto agli stadi di linea che possono essere ubicate anche in esterno.
 

ULL (Unbundling Local Loop)
Processo che consente agli operatori telefonici alternativi a Telecom Italia di affittare l'ultimo tratto del doppino telefonico, ossia il cavo di rame che collega la centrale Telecom Italia alla sede dell'utente, staccandolo dagli apparati Telecom e collegandolo ai propri.


UMTS
(Universal Mobile Telecommunications System)
E' lo standard delle comunicazioni mobili di terza generazione. Consiste in un sistema di trasmissione a larga banda in cui i dati viaggiano su una larghezza di banda dell'ordine di 2Mb al secondo garantendo comunicazioni più rapide, qualità migliore e transito di contenuti multimediali.

Upgrade
Termine inglese con cui si designa il miglioramento del giudizio di una banca d'affari nei confronti di un titolo. L'opposto è Downgrade.

 

Upload
Trasferimento di dati o informazioni dell'utente alla rete internet. Quando il trasferimento avviene in senso opposto si parla di download.

 

UPS (Uninterruptible Power Supply)
Gruppo di continuità elettrica

 

Upstream
Trasferimento dei dati dal cliente verso le rete


V

Valore di opzione
E’ riferito alla scelta di non usare una risorsa naturale. Alla scelta del non uso è associata l’opzione che consente di poter agire in futuro secondo una doppia possibilità: decidere di utilizzare la risorsa nel modo in cui è stato sempre fatto, oppure utilizzarla sulla base di nuove esigenze.

Value growth
Stile gestionale specializzato nella selezione di azioni sottovalutate rispetto al potenziale.

VAS (Value-Added Services)
I servizi a valore aggiunto forniscono un maggiore livello di funzionalità rispetto ai servizi di trasmissione di base offerti da una rete di telecomunicazioni per il trasferimento delle informazioni frai suoi terminali. Includono le comunicazioni voce analogiche commutate via cavo o wireless; servizio diretto digitale point-to-point ”senza restrizioni” a 9,600 bit/s; commutazione di pacchetto (chiamata virtuale); trasmissione analogica e a banda larga diretta dei segnali TV e dei servizi supplementari, quali i gruppi di utenti chiusi; la chiamata in attesa; le chiamate a carico; l’inoltro di chiamata e l’identificazione del numero chiamato. I servizi a valore aggiunto forniti dalla rete, dai terminali o dai centri specializzati includono i servizi di smistamento dei messaggi (MHS) (che possono essere usati, tra l'altro, per documenti commerciali secondo una modulistica predeterminata); elenchi elettronici degli utenti, degli indirizzi di rete e dei terminali; e-mail; fax; teletex; videotex e videotelefono. I servizi a valore aggiunto potrebbero anche includere i servizi a valore aggiunto di telefonia voce quali i numeri verdi o servizi telefonici a pagamento.
Scopri di più su Wikipedia

VDSL (Very - high – data – rate Digital Subscriber Line)
Tecnologia di accesso che permette di fornire al cliente, tramite un apposito apparato installato in casa, servizi di voce e TV sul tradizionale doppino telefonico con velocità fino a 50 megabit al secondo in downstream.

 

Velocità di trasmissione
Unità di misura della quantità d’informazione trasmessa per secondo.
Kilobit per secondo – 1.000 bit/s
Megabit per secondo – 1.000 kbit/s
Gigabit per secondo – 1.000 Mbit/s
Terabit per secondo – 1.000 Gbit/s

 

Versione
Molte volte i software realizzati vengono rilasciati sotto forma di versioni e release successive, ciascuna identificata da un numero intero progressivo con in aggiunta uno o più numeri decimali che identificano la release. Rispetto alle precedenti release, ogni versione ha miglioramenti in termini di nuove caratteristiche e funzionalità aggiunte e/o bug corretti.

 

Videogioco
Software che simula situazioni ludiche, ambientazioni reali o meno reali in cui il giocatore può giocare contro il gioco stesso o contro altri giocatori. Il videogioco può essere online e quindi avere la necessità dell’uso della Rete, o essere residente su consolle appositamente create per i videogiochi.
Scopri di più su Wikipedia

 


VOD
(Video On Demand)
Fornitura di programmi televisivi su richiesta dell'utente dietro pagamento di un abbonamento o di una cifra per ogni programma (un film, una partita di calcio..) acquistato. Diffuso in special modo per la televisione satellitare e per la TV via cavo.


VoIP
(Voice Over IP)
Tecnologia che rende possibile effettuare una conversazione telefonica sfruttando una
connessione Internet o un'altra rete dedicata che utilizza il protocollo IP, anziché passare attraverso la normale linea di trasmissione telefonica.
Scopri di più su Wikipedia

 

Volatilità
Misura statistica delle fluttuazioni del prezzo di un’attività finanziaria.
Scopri di più su Wikipedia

 

Volume
Quantità di titoli scambiati in un intervallo di tempo.

 

VPN (Virtual Private Network)
Acronimo di Virtual Private Network. Rete virtuale privata realizzata utilizzando risorse private e pubbliche di reti su internet o intranet. Il trasferimento dei dati tra i diversi nodi della rete avviene ricorrendo a tecnologie che ne garantiscono la protezione da eventuali intrusioni.
Scopri di più su Wikipedia

 

VR - Virtual Reality

Simulazione all'elaboratore di una situazione reale con la quale il soggetto umano può interagire.