Database
Insieme strutturato di dati. Le informazioni contenute in un database sono strutturate e collegate tra loro secondo un particolare modello logico scelto dal progettista del database (ad es. relazionale, gerarchico, reticolare o a oggetti). Gli utenti si interfacciano con i database attraverso i cosiddetti query language (query di ricerca o interrogazione, inserimento, cancellazione, aggiornamento ecc.) e grazie a particolari applicazioni software dedicate (DBMS).

DAX
Indice della Borsa di Francoforte.
Scopri di più su Wikipedia

Default
Impossibilità di adempiere alle scadenze dei pagamenti del debito o di soddisfare determinate condizioni di un accordo da parte di una controparte.
Scopri di più su Wikipedia

Delisting
Termine che indica la sospensione della quotazione e quindi la rimozione di un titolo dal listino.
Scopri di più su Wikipedia

Delocalizzazione
Spostamento della produzione in zone diverse dalla sede produttiva originaria al fine di realizzare un vantaggio competitivo.

Denaro (BID)
Prezzo a cui i compratori di un’attività finanziaria sono disposti a chiudere il contratto di compravendita.

 

Deploy
Messa in opera, in funzione, di un'applicazione dopo la fase di programmazione e quella di beta test.


Derivato
Strumento finanziario il cui prezzo dipende dal valore di un’altra attività, chiamata Sottostante.

 

Dial Up
Con il termine Dial-up si fa riferimento al collegamento ad Internet realizzati attraverso una normale telefonata indirizzata ad un server.
Scopri di più su Wikipedia

 


Digital Divide (o Digital Inclusion)
E’ un fenomeno di macroscopica frattura tra una concezione di sviluppo legata alla tecnologia e ai mercati in espansione, e i naturali diritti di ogni Comunità a vivere secondo proprie tradizioni. Non é quindi solo un gap materiale circa la disponibilità di computer e di accesso alle reti, ma anche la necessità di un imperativo rispetto dei valori  culturali di ciascun gruppo sociale.Le basi di riferimento per contrastare la "fosse numerique" vanno quindi ridefinite, in quanto essa non esiste solo tra paesi poveri e ricchi, ma attraversa gli stessi paesi avanzati con sacche di esclusione, generazionale e culturale, che condizioneranno il prossimo futuro.La frattura digitale ha già prodotto effetti disequilibranti ovunque: sul sistema di educazione, in crisi sul merito dei dati stessi da trasmettere e ove il gap generazionale è tra i maggiori registrati nel secolo, sui sistemi finanziari alla ricerca di improbabili eldoradi, sui mercati globalizzati in ordine all'offerta ma non ai bisogni, sulla organizzazione del lavoro, parcellizzata in ogni dove, sugli apparati statali, alle prese con le e-governance e le crescenti esigenze dei cittadini, sulle scienze ormai tutte consustanziali a calcolatori quasi onnipotenti, sulle tecnologie lanciate verso traguardi sempre più sostitutivi delle capacità umane, sulle biologie alla soglia della clonazione del gene stesso, sulla medicina, in cui l'automatismo robotico si é spinto dalle analisi agli interventi chirurgici alle protesi animate, sulla comunicazione interagente in modo solipsistico con la volatilità dei dati la cui fruizione richiederebbe esistenze intiere, sul denaro svanito in codici immateriali, per giungere alla prefigurazione di nuove realtà, ove ogni simulazione sostituisce lo stato del nostro degradato ambiente fisico, sociale e spirituale.
Scopri di più su Wikipedia

 

Digital Opportunity Task Force
Iniziativa, nata in ambito G8, che ha lo scopo di ridurre il divario digitale, ovvero le profonde disuguaglianze tra i paesi sviluppati e non, nell’accesso alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione.


Digitale
È il modo di rappresentare una variabile fisica con un linguaggio che utilizza soltanto le cifre 0 e 1. Le cifre sono trasmesse in forma binaria come serie di impulsi. Le reti digitali, che stanno rapidamente sostituendo le più vecchie reti analogiche, permettono maggiori capacità e una maggiore flessibilità mediante l’utilizzo di tecnologia computerizzata per la trasmissione e la manipolazione delle chiamate. I sistemi digitali offrono una minore interferenza di rumore e possono comprendere la crittografia come protezione dalle interferenze esterne.

 

Dipendenze
Insieme di software e librerie necessarie ad un software per il suo corretto funzionamento Ereditarietà: relazione tra due classi.

 

DNS
Il registro in cui sono contenuti gli indirizzi IP numerici (ad esempio 123.456.789.0) associati agli indirizzi alfanumerici (nome.cognome@dominio.com) comunemente utilizzati per identificare un sito web o un indirizzo di posta elettronica.

 

Disclosure
Attività informativa che le aziende promuovono nei confronti del mercato volontariamente o per legge per aumentare la propria trasparenza

 

Distributed Denial of Service (DDoS): 
E' un tentativo di rendere una risorsa informatica in rete (sistema/servizio) non più disponibile agli utilizzatori. Gli attacchi di questo tipo cercano di saturare le risorse di rete e informatiche disponibili al sistema obiettivo dell’attacco, ad esempio un sito web, fino a renderlo non più in grado di erogare il servizio.
Una botnet è una rete di robot (robot-net, da cui il termine botnet), cioè di dispositivi informatici che una volta infettati da malware, passano sotto il controllo di una entità centrale chiamata centro di comando e controllo. Lo scopo è utilizzare tali dispositivi  per realizzare attacchi informatici distribuiti, propagare virus e malware, sottrarre dati personali, inviare SPAM.

 

Diversificazione
Suddivisione del proprio portafoglio d’investimenti in diverse attività per ridurre il rischio totale del portafoglio.
Scopri di più su Wikipedia

 

Diversità biologica / Biodiversita’
E’ riferita alle forme viventi e alla varietà delle specie di piante, animali e microrganismi presenti nel pianeta e che ne caratterizzano profondamente la natura. La sostenibilità dal punto di vista ambientale implica la conservazione della diversità biologica, al pari della salute umana e delle qualità di aria, acqua e suolo necessarie al benessere sia della società umana che della vita degli animali e delle piante (Carta di Aalborg).

 

Dividendo
Quota di utile distribuita da una società per azioni agli azionisti alla fine dell’esercizio a titolo di remunerazione del capitale investito.
Scopri di più su Wikipedia


Dividend Yield
Rapporto tra dividendo per azione e prezzo di un'azione. Esprime in termini percentuali il guadagno che un investitore ottiene ogni anno incassando il dividendo distribuito dall'azienda.
Scopri di più su Wikipedia

 

 

Domotica
Scienza che studia le tecnologie che permettono l'automazione delle strutture abitative facendo dialogare tra loro gli impianti tradizionali di un edificio con quelli più innovativi. Questo neologismo deriva da domus (casa) e informatica.
Scopri di più su Wikipedia

 

Doppino
Il doppino telefonico è l’elemento della rete che collega le singole unità abitative alla centrale telefonica più vicina ed è composto da una coppia di fili di rame.
Scopri di più su Wikipedia

 

Dow Jones
Indice azionario della Borsa di New York.
Scopri di più su Wikipedia

Downgrade
Peggioramento del giudizio di una banca d'affari nei confronti di un titolo. L'opposto è Upgrade.

 

Download
Con il termine download si indica il trasferimento di dati o informazioni dalla rete internet (es. da un sito web) verso il singolo utente. Quando il trasferimento avviene in senso opposto si parla invece di upload.

 

Downstream
Indica il trasferimento dei dati della rete verso il cliente.

 

Drone
Nome comune che definisce gli aeromobili a pilotaggio remoto. Si tratta di un velivolo senza pilota che viene comandato a distanza e che può essere usato in diversi ambiti, con funzione di sorveglianza, di ricognizione e altro.
Scopri di più su Wikipedia

Dsl Network (Digital Subscriber Line Network)
Rete costruita a partire dalle linee telefoniche esistenti con strumenti a tecnologia DSL che, utilizzando sofisticati meccanismi di modulazione, permettono di impacchettare dati su cavi di rame e così di collegare una stazione telefonica di commutazione con un'abitazione o un ufficio.

DSLAM
(Digital Subscriber Line Access Multiplexer) Linea Digitale di Accesso Multiplata: linea di accesso multipla Telefono/Internet che consente un collegamento ad alta prestazione di velocità alla dorsale Internet attraverso tecniche multiple.

DTT (TV Digitale Terrestre)

La TV Digitale Terrestre è un nuovo tipo di tecnologia di trasmissione che consente una maggiore efficacia nella trasmissione dei servizi televisivi mediante l’utilizzo di un sistema digitale anziché dell’attuale sistema analogico.
Scopri di più su Wikipedia


Duration
Misura della durata residua di un'obbligazione, valutata in un'ottica puramente finanziaria.
Scopri di più su Wikipedia


DVB - H (Digital Video Broadcasting - Handheld)
Il DVBH è una combinazione del video digitale con l'IP (Internet Protocol). I contenuti sono suddivisi in pacchetti, utilizzando la stessa tecnologia base della Rete. L'ausilio dell'IP permette la fruizione sui telefonini di programmi televisivi e radio oltre a pagine web, musica e giochi.
Scopri di più su Wikipedia