Si alza il sipario su Teatro Pocket, l’app sul mondo delle arti sceniche Si alza il sipario su Teatro Pocket, l’app sul mondo delle arti sceniche

Si alza il sipario su Teatro Pocket, l’app sul mondo delle arti sceniche

Sono già 700 i teatri di tutta Italia che utilizzano l’applicazione per pubblicizzare i propri spettacoli

- + Text size
Stampa

Il funzionamento del sistema (gratuito per iOS e Android) è semplice e intuitivo. Bastano pochi passaggi per conoscere quali rappresentazioni si svolgono in prossimità dell’ubicazione dell’utente, quando (giorni e orari) e di che genere (es. musical, balletto, opere di Shakespeare). Completano l’app una sezione dedicata a news e recensioni. E un domani, grazie a Teatro Pocket, i biglietti potranno essere acquistati direttamente attraverso quest’applicazione.

Ci sono idee semplici, forse neanche troppo innovative, comunque simili ad altre, ma che si dimostrano molto efficaci e, soprattutto, in grado d’intercettare un bisogno diffuso. È il caso dell’app Teatro Pocket che, in pochissimo tempo, si è trasformata da esperimento a punto di riferimento nazionale per gli appassionati dell’arte scenica.

Tutto ha inizio da un giornale…online

Teatro Pocket nasce da un’intuizione degli editori di una testata online “Teatro e Critica”, sul Web dal 2009. L’app è nata grazie alla collaborazione, partita nel 2013, con la “giovane” software house App to you, specializzata proprio nella realizzazione di applicativi per device mobile quali smartphone e tablet. L’operazione è iniziata attraverso il sito mappateatri.com, un portale nato per raccontare il progetto e far confluire le prime adesioni. In meno di un mese sono giunte le prime 350 segnalazioni. Oggi a Teatro Pocket sono iscritte oltre 700 organizzazioni teatrali che producono i loro contenuti per l’app in maniera del tutto indipendente. Sono gli stessi responsabili dei teatri a inserire nell’applicazione la programmazione e la locandina degli spettacoli.

Sembra un’app per cercare i cinema, ma è dedicata al teatro

Cos’è e come funziona Teatro Pocket? È un’app gratuita per dispositivi iOS e Android, molto leggera e dal funzionamento intuitivo. La ricerca può avvenire attraverso un sistema di geolocalizzazione, che mostra gli spettacoli in programma nelle proprie vicinanze, oppure per tipologia, ad esempio musical, balletto, opere di Shakespeare, ma anche tramite un’osservazione diretta, oppure semplicemente consultando il calendario. Un sistema semplice, già usato da tante applicazioni dedicate al cinema o agli eventi. Solo che per il mondo del teatro non c’era. Interessante la funzione “Ispirarmi” grazie alla quale l’utente può lasciarsi invogliare a vedere uno spettacolo partendo solo dalla lettura di una battuta della piece.

News, recensioni e tanto altro

Teatro Pocket, inoltre, ha una sezione dedicata alle news e alle recensioni, ripresa da “Teatro e Critica”, e la possibilità di salvare nei “Preferiti” gli spettacoli più interessanti, affinché una notifica possa ricordare all’utente di acquistare i biglietti, oppure l’orario in cui si alzerà il sipario. A Teatro Pocket stanno aderendo anche teatri di grande prestigio, a dimostrazione della validità dell’app che, in un futuro neanche troppo lontano, potrebbe offrire molti altri servizi, come l’acquisto dei biglietti direttamente dallo smartphone o dal tablet.