Il Corteo Storico di Orvieto diventa un’app Il Corteo Storico di Orvieto diventa un’app

Il Corteo Storico di Orvieto diventa un’app

Vetrya, una delle eccellenze del settore digital di Orvieto, ha ufficialmente comunicato il rilascio dell’applicazione che celebra la storica ricorrenza umbra

- + Text size
Stampa

Cittadini e turisti, durante la rievocazione del prossimo 7 giugno, potranno vivere l’appuntamento in modo digitale, grazie alla tecnologia di prossimità

L’edizione 2015 del Corteo Storico che si terrà ad Orvieto il prossimo 7 giugno, sarà certamente ricordata dai turisti e dai cittadini della città umbra per lo straordinario abbraccio che la tecnologia e la modernità daranno alla storia e alla tradizione. In occasione dell’evento, infatti, Vetrya, una delle migliori aziende italiane operanti nel settore ICT, con sede proprio ad Orvieto, rilascerà l'innovativa applicazione che permetterà di conoscere, in tempo reale, la posizione dei principali personaggi che compongono il Corteo grazie alla tecnologia di prossimità, seguendo l’intero percorso in modo interattivo. Non solo: con l’app, disponibile gratuitamente per tutti gli smartphone e tablet Apple e Android, vi sarà l’opportunità di consultare interessanti informazioni riguardanti la storia dell’evento e di interagire con i social media attraverso l’hashtag #Corteo2015.

Tradizione ed innovazione insieme per un’esperienza unica

Chi assisterà alla cerimonia avrà la possibilità di utilizzare il proprio smartphone o tablet per seguire in real time tutto il Corteo grazie all’utilizzo di innovativi chip inseriti negli storici costumi dei figuranti. In questo modo anche coloro che sono in visita ad Orvieto saranno in grado di conoscere con esattezza e in qualsiasi momento, la storia, le caratteristiche e la genesi di tutti i personaggi e dei costumi che sfileranno lungo le vie della città. Un vanto per Orvieto che non solo offrirà un servizio smart ai turisti, ma che potrà fregiarsi di essere il primo comune al mondo ad aver utilizzato la tecnologia di prossimità in un contesto del genere.

Visione a lungo termine: gli obiettivi di Vetrya

Le parole del presidente del gruppo Vetrya, Luca Tomassini, confermano come l’impegno dell’azienda orvietana nella realizzazione di iniziative all’avanguardia sia quotidiano. Il progetto legato al Corteo Storico, infatti, fa parte di un’ampia strategia di comunicazione digitale che, già nell’immediato futuro, prevede l’ideazione di soluzioni interattive, applicate alle teche che, durante l’anno, contengono i preziosi costumi utilizzati nella cerimonia, e di sistemi multimediali capaci di valorizzare l'intero patrimonio storico dell’intera città di Orvieto. La tecnologia di prossimità che sarà utilizzata durante le celebrazioni vuole diventare l'elemento distintivo delle prossime attività che legheranno ancor di più l’attività di Vetrya alle proprie radici cittadine.