Ambiente e Sociale

Case Istory: a fianco di Niky

Niky, 17 anni, ogni giorno si sveglia, fa colazione e poi come tanti suoi compagni frequenta con profitto la scuola. Interagisce con gli insegnanti, scambia sorrisi e battute con gli amici in classe. E può essere orgoglioso del suo soddisfacente percorso di studi.

Cosa c’è di particolare in questa storia? Niky Francisco, questo il nome completo dello studente, fa tutto questo vivendo in mezzo al Mar Mediterraneo, da una goletta di 26 metri totalmente autosufficiente, costruita dai genitori nel giardino della loro casa. Non è una scelta di vita. E’ affetto da una rara forma asmatica che non gli consente di vivere sulla terraferma e per questo motivo, dall’età di 7 anni, naviga nel Mediterraneo sulla goletta Walkirye.

Niky può fare tutto questo grazie anche al supporto di Fondazione Telecom Italia, al fianco della famiglia Francisco fin dall’inizio per garantire al ragazzo un regolare percorso di studi e dimostrare al contempo in modo concreto l’importanza delle tecnologie di comunicazione e multimediali per lo studio e l’inclusione scolastica. Grazie a un sistema di videoconferenza, alla Lavagna Interattiva Multimediale e ad altri strumenti innovativi, Niky ha potuto frequentare “a distanza” la scuola, interagendo in tempo reale con insegnanti e compagni di classe, peraltro con ottimi risultati in termini di apprendimento e di integrazione con i compagni. Per la sua particolare esperienza, Niky è stato nominato “Junior Ambassador dell’Unicef Italia per il diritto all’istruzione dei bambini e delle bambine del Mediterraneo.” 

Scopri di più sul sito di Fondazione Telecom Italia

Vai al sito Niky project