Con le università

04/12/2017 - 08:30

- + Text size
Stampa

Tesi e stage curriculari     

Vorresti sviluppare la tua tesi con noi?
Puoi inviare la tua proposta a HRContact.  Se il progetto e il tema della tesi saranno coerenti con le aree di interesse aziendale, ti manderemo una email per un colloquio.
In caso di esito positivo, riceverai una scheda per la raccolta dei dati anagrafici, l’informativa per la privacy e clausola di riservatezza, necessaria per avviare il percorso. E verrà scelto un tutor aziendale.
Durante l’attività di studio, in collaborazione con il tutor, valuteremo il valore della tesi per la sua possibile  pubblicazione e diffusione in TIM, in ottica di Conoscenza Condivisa, o, per usare un anglicismo, Knowledge Sharing.
Siamo anche disponibili ad accogliere tirocinanti curricolari interessati ad approfondire temi specifici attraverso uno stage presso le nostre sedi, un'occasione di conoscenza diretta dell'attività e delle prassi lavorative.
Dall'inizio dell'anno ad oggi abbiamo seguito 35 laureandi per la realizzazione delle loro tesi di laurea e abbiamo accolto  50 tirocinanti per percorsi di stage dai 3 ai 6 mesi a fianco dei nostri professionisti.

Temi di interesse per le tesi:

  • Internet of Things
  • Artificial Intelligence
  • Cybersystems, Robotica
  • Health & Wellbeing
  • Big Data & Personal Data
  • Smart Spaces & Mobile Interactions
  • SDN Cloud Services
  • User Experience
  • Design Thinking
  • Business Innovation

Partnership

Rientrano nel nostro modello di "Conoscenza Condivisa"  le partnership con le Università  per sviluppare nei giovani competenze rilevanti per il business aziendale e, più in generale, per l’inserimento nel mondo del lavoro.
Perchè lo facciamo, per 
  • favorire l'innovazione e la ricerca e, nello stesso tempo, la valorizzazione e l'applicazione diretta della conoscenza generata
  • facilitare la diffusione in azienda, nel sistema produttivo e nel tessuto sociale, delle nuove conoscenze prodotte all’interno del mondo universitario
  • co-progettare percorsi di laurea innovativi con le principali università utili all’apprendimento di nuove competenze
  • mettere a disposizione il nostro know how  per completare la formazione dei giovani
Come lo facciamo
  • identifichiamo i profili e le nuove competenze strategiche da sviluppare, con ricadute sia sul business che sul sociale
  • abilitiamo la docenza delle nostre persone in aula
  • attiviamo nuove iniziative per creare valore aggiunto
  • monitoriamo l’efficacia dell’iniziativa

Dottorati di Ricerca

Innoviamo il modello di business e i processi anche attraverso le partnership con enti di ricerca ed eccellenza del mondo universitario.
Perche lo facciamo, per
  • realizzare progetti di ricerca innovativi in logica «industriale»
  • formare ed attrarre giovani talenti
  • sviluppare nuove competenze per lo sviluppo del business aziendale
Come lo facciamo

Un PhD Committee orienta, periodicamente, le attività attraverso:

  • la selezione, l’orientamento e il presidio delle tematiche di ricerca di interesse strategico per il business
  • l'aggiornamento in costante sinergia con le funzioni coinvolte e con l’ecosistema esterno di riferimento
  • la condivisione degli obiettivi e dei risultati raggiunti
Dal 2011 ad oggi abbiamo ha finanziato 167 borse di studio per conseguire il titolo di dottore di ricerca.

Temi di interesse per dottorati di ricerca:

  • Internet of Things
  • Artificial Intelligence
  • Cybersystems
  • Robotica
  • Health & Wellbeing
  • Big Data & Personal Data
  • Smart Spaces & Mobile Interactions
  • SDN Cloud Services
  • User Experience
  • Design Thinking
  •  Business Innovation
  •  Welfare
  •  Knowledge Management
Oltre ai Dottorati di Ricerca è possibile partecipare a iniziative di approfondimento accademico, Master.
 Ecco quelli realizzati:
  • Master in Big Data (Università Tor Vergata di Roma), interamente dedicato a formare nuove figure professionali con competenze solide e innovative, con l'obiettivo di formare la nuova figura professionale del Data Scientist
  • Master in Digital Life and Smart Living (Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa): focalizzato sulle conoscenze tecniche avanzate (per tecnologie ICT, fotoniche, della percezione, della robotica, della biorobotica) e le competenze necessarie per guidare una transizione decisa e sostenibile verso “servizi intelligenti”
  • Master in Inventive Engineering (Università La Sapienza di Roma) focalizzato sulle conoscenze trasversali correlate allo sviluppo tecnologico di nuovi prodotti ed arricchito da docenze svolte dal Technion Institute of Technology di Israele
  • Management, Innovazione e Ingegneria dei Servizi – MAINS (Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa) focalizzato sulla gestione dei processi innovativi nell'economia dei servizi con l’obiettivo di formare professionisti in grado di accrescere la capacità competitiva delle imprese facendo leva sull’interazione tra servizi e innovazione
  • Master in Innovazione ICT: progettazione e gestione di servizi di nuova generazione e cloud computing con l'Università Federico II di Napoli
  • Master in Business Innovation & ICT Management presso il MIP Politecnico di Milano
  • Master in Innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT del Politecnico di Torino