Well Up: prevedi di star bene

02/12/2014 - 13:30

- + Text size
Stampa

Presentato oggi, a Roma, il progetto realizzato da Fondazione Telecom Italia con Fondazione Umberto Veronesi

Well Up è un racconto multimediale sui temi della prevenzione e della salute attraverso la quale tutte le persone del Gruppo Telecom Italia potranno entrare in contatto con gli esperti della Fondazione Umberto Veronesi su temi come oncologia e cardiologia, sana e corretta alimentazione, virus e vaccini, e molto altro.

Ma non finisce qui: Well Up è anche un'App gratuita per smartphone e tablet per la prevenzione e la promozione della salute, un diario personale che permetterà di disporre in ogni momento di informazioni su visite e controlli preventivi da effettuare, dell’indicazione dei centri di cura selezionati da Fondazione Umberto Veronesi, di consigli su buone pratiche e alimentazione corretta, per fare del bene a se stessi e mantenersi in salute, a tutte le età.

Well Up è un punto di forza (e di partenza) per sostenere e attuare un perfetto stile di vita, non basandosi sulle risposte comuni e scontate (meno fumo, no alcol), ma dando consigli utili a ridurre i rischi e a migliorare la vita di tutti.
Si tratta di un’applicazione gratuita, disponibile su Apple Store e Google Play e scaricabile su smartphone.

L’app è un modo per programmare al meglio le attività di prevenzione per noi e per la nostra famiglia, un vero e proprio diario sanitario, una fonte di consigli sempre aggiornata.
Contiene una sezione personale, in cui inserire i dati personali e i contatti dei medici di fiducia, una sezione georeferenziata con l’elenco dei centri di cura più vicini, una pagina in cui inserire le informazioni sanitarie sui vostri familiari e una sezione di approfondimento, con consigli utili per bambini, donne, uomini e anziani.

Oltre all’app, il progetto prevede un percorso di educazione alla prevenzione, articolato in video, quaderni della salute e documenti di approfondimento, dedicato alle persone del Gruppo Telecom Italia.
I temi trattati saranno:

  • attività fisica
  • alimentazione
  • alcol e fumo
  • controlli preventivi (tumore seno, prostata, melanomi)
  • check up e vaccini (apnee notturne, virus HPV)
  • approccio alle malattie neurodegenerative (alzheimer e parkinson)