Stefano Rodotà ospite d'eccezione al TIM Factory

19/01/2016 - 11:00

- + Text size
Stampa

20 gennaio 2016

Martedì 20 gennaio, presso il TIM Factory a Roma, ospite d'eccezione il Prof. Stefano Rodotà presenta il suo ultimo libro "Diritto d'Amore", appena pubblicato.

Qualche spunto sull'ultimo lavoro di Stefano Rodotà, tratto da una sua intervista a Repubblica:

"Per il diritto l'amore non esiste. Nel codice la parola non compare mai, segno di una insofferenza forse reciproca, di una incompatibilità che in Italia è più forte che altrove.

Al conflitto permanente tra diritto e amore dedica bellissime pagine Stefano Rodotà, un giurista da sempre attento al tumultuoso rapporto tra l'irregolarità e l'imprevedibilità della vita e l'astrazione formale della regola giuridica ("Diritto d'amore", Laterza).

(...) è superfluo anticipare che in questa storia protagonisti non sono solo il diritto e i sentimenti ma anche la politica. Con alcune vittime  -  un tempo le donne, oggi gli omosessuali  -  che guidano il cambiamento.

"(...) Diritto e amore sono incompatibili?

Ancora una volta mi aiuta Montaigne, che definisce la vita un movimento volubile e multiforme. Il diritto è esattamente il contrario, parla di regolarità e uniformità, è insofferente alle sorprese della vita. Quando poi si entra nel terreno amoroso, la soggettività prorompe. E il diritto è decisamente a disagio".

Ti aspettiamo!