Le nostre politiche retributive

30/09/2016 - 10:18

- + Text size
Stampa

Gli strumenti della politica di remunerazione

FAN9000850

La nostra politica di remunerazione è finalizzata a garantire la massima competitività dell’impresa sul mercato del lavoro, nonché la capacità di attrarre, trattenere e motivare le persone.

Le linee guida ed i correlati strumenti retributivi dovranno assicurare:

  • il raggiungimento degli obiettivi strategici della Società
  • la competitività dell’impresa sul mercato del lavoro
  • l’engagement delle persone
  • la tutela dei principi di equità interna
  • l’allineamento degli interessi del management alla creazione di valore per gli azionisti così come la sostenibilità dei risultati nel lungo termine
  • la salvaguardia delle coerenze a livello di Gruppo, pur tenendo conto della diversità dei mercati di riferimento

Per meglio definire le politiche di remunerazione vengono realizzati i necessari confronti con il mercato esterno.

L’architettura retributiva si basa su tre componenti; i primi due a contenuto tipicamente monetario, il terzo riconducibile ad un’idea più ampia di sistema retributivo.

  • Retribuzione Fissa
  • Retribuzione Variabile
    • di breve termine
    • di lungo termine
  • Benefit e Welfare

L’integrazione di tali componenti consente di applicare ancora più efficacemente i principi di Total Rewarding, attraverso un opportuno bilanciamento degli strumenti monetari e non monetari, con l’obiettivo di elevare la soddisfazione dei destinatari ad un costo sostenibile.