In sintesi

07/11/2016 - 12:30

Al 30 settembre 2016, con 29,5 milioni di linee mobili, di cui 12 milioni sono utilizzatori del broadband mobile e 11,4 milioni di collegamenti alla  sua rete fissa, di cui 7,1 milioni sono accessi broadband retail, TIM è il partner dell'Italia digitale. All’estero il punto di forza è il Brasile dove TIM Brasil, con i suoi 63,2 milioni di clienti, è uno dei principali player del mercato.

Entro il 2018 porteremo la banda ultra larga fissa, con la fibra, nell'84% delle case e la banda ultra larga mobile, 4G, al 98% degli Italiani, investendo oltre 4,5 miliardi di euro. A ottobre la copertura in fibra è pari al 56%  e il 4G ha raggiunto il 85% della poplazione. Continuiamo ad investire sul 4G anche in Brasile, dove TIM Brasil è leader nella copertura.

Il portafoglio d’offerta TIM, integrato e centrato su soluzioni avanzate per consumatori, imprese ed istituzioni, abbraccia telecomunicazioni fisse e mobili, internet, contenuti digitali, cloud computing, soluzioni digitali avanzate, prodotti e servizi IT.