Olivetti sceglie Satispay per un innovativo sistema di pagamento per la cassa Nettun@ 7000

20/07/2017 - 11:14

- + Text size
Stampa

Olivetti, lo storico gruppo che detiene il 30% del mercato italiano dei registratori di cassa, sceglie Satispay per entrare nella nuova era dei pagamenti via smartphone. Satispay rivoluziona le abitudini di migliaia di esercenti e dei loro clienti e compie un altro importante passo nella strategia di integrazione del servizio con i dispositivi e il software già adottati in cassa

Olivetti,  lo storico brand dell’industria italiana e Satispay, la giovane azienda italiana che sta riscrivendo le regole del settore dei pagamenti, hanno siglato un importante accordo di integrazione nato sotto il segno del carattere innovativo che contraddistingue entrambe le realtà.

I registratori di cassa Olivetti Nettun@ 7000 potranno accettare i pagamenti inviati dai clienti tramite l’App Satispay che, grazie alla propria indipendenza dai circuiti tradizionali, abbatte drasticamente i costi di transazione rispetto ai pagamenti effettuati con carte di credito o debito. La nuova soluzione di pagamento consente di offrire un servizio migliore e più veloce, ottimizzando le attese alla cassa, e di far accedere i clienti a particolari promozioni.  In particolare, quando il cliente invierà il pagamento tramite Satispay dal proprio smartphone, sul display del registratore di cassa Olivetti sarà visualizzato il pannello di controllo dell’applicazione Satispay Business e l’esercente potrà accettare il pagamento selezionando “Accetta”. A fine giornata gli importi così raccolti, saranno direttamente bonificati da Satispay sul conto corrente dell’esercente. Il servizio è gratuito per i privati mentre agli esercenti è richiesta una commissione di 0,20 Euro/cent (esclusivamente per le transazioni superiori a 10 Euro, sotto tale importo non sono previsti costi).

Olivetti detiene circa il 30% dell’intero mercato nazionale dei registratori di cassa. L’integrazione di Satispay partirà sui modelli di fascia alta Nettun@7000 plus, che rappresentano l’ultima evoluzione del terminale di cassa touch screen. Un modello dall’architettura potente e innovativa, con un’interfaccia d’uso particolarmente smart, lo strumento ideale per negozi e ristoranti più all’avanguardia ed esigenti.  Il processo d’integrazione sarà esteso a breve anche ai registratori di cassa Nettun@ 3000 e progressivamente a tutti gli altri sistemi, a tastiera e a touch screen, come il nuovo ¦orm 100, che Olivetti ha in piano di commercializzare nel corso del 2017 e che saranno caratterizzati da una user experience semplice e intuitiva e dall’essere già predisposti alla connettività.

In Italia sono circa 600.000 le PMI guidate da imprenditori “under 35”, il 29% di queste opera nel commercio e il 10% nella ristorazione (Fonte: Movimprese, gennaio 2017). Tale target è alla continua ricerca di strumenti e soluzioni innovative per gestire il momento del pagamento con la massima efficienza, sia in termini di costo che di servizio e l’accordo tra Olivetti e Satispay risponde perfettamente a questa esigenza. Va sottolineato inoltre che l’esigenza di soluzioni efficaci, convenienti e sicure è comune a tutte le categorie merceologiche e le tipologie di esercenti, siano essi indipendenti o appartenenti a grandi catene, come dimostra il rapido tasso di penetrazione di Satispay che raggiunge picchi di 70 nuovi esercizi commerciali registrati ogni giorno.

Per Satispay l’accordo rientra nella strategia di offrire a qualsiasi tipologia di esercizio commerciale la possibilità di accedere ai vantaggi del proprio sistema utilizzando strumenti già presenti in cassa.

A riprova dell’estrema semplicità d’uso e del reale bisogno di mercato, Satispay, a luglio 2017, a un anno e mezzo dal lancio commerciale del sistema, ha registrato uno straordinario tasso di crescita con 17.000 negozi convenzionati in Italia, in aumento di circa 70 nuovi esercenti al giorno e 250mila download (in crescita di 600 al giorno), di cui ben 135mila figurano come utenti attivi con una media di utilizzo di 6-7 volte al mese, contro le 2,8 volte di utilizzo delle carte.

 

Olivetti

Olivetti, marchio storico dell'industria italiana, è oggi il polo digitale del Gruppo TIM - suo azionista di controllo. Con un’ampia offerta di prodotti HW e SW all’avanguardia, svolge l’attività di Solution Provider offrendo soluzioni in grado di automatizzare processi e attività aziendali per le PMI, le grandi aziende e i mercati verticali. Grazie alla leadership nel Retail e nell’Office, e al know how nei settori Machine to Machine, Internet of Things, Cloud Computing e multicanalità evoluta, Olivetti ha oggi un posizionamento distintivo di competenze nell’ambito dell’innovazione digitale. Olivetti ha una presenza commerciale in oltre 50 paesi al mondo, prevalentemente in Europa, nel Far East e in America Latina. www.olivetti.it

Satispay

Satispay è un servizio di mobile payment che consente ai propri utenti di scambiarsi denaro attraverso un network alternativo alle carte di credito e debito: libero, efficiente, gratuito e sicuro. Disponibile per iPhone, Android e Windows Phone, può essere utilizzato da chiunque abbia un conto corrente bancario per scambiare denaro con i contatti della propria rubrica telefonica e pagare nei punti vendita ed e-commerce convenzionati con la stessa semplicità con cui si invia un messaggio o si effettua il check-in sui social network.

Satispay SpA è una startup innovativa frutto dell’intenso lavoro di un team di giovani italiani. Dopo i precedenti round di finanziamento, che sono valsi alla società una raccolta pari a 8,5 milioni di Euro da parte di investitori istituzionali e privati, la società ha recentemente avviato un’importante operazione di aumento di capitale, attualmente in corso, al servizio del consolidamento della leadership in Italia e dell’internazionalizzazione.

Milano, 20 luglio 2017