TIM e Comune di Reggio Calabria: incontro su sviluppo banda ultralarga

02/02/2017 - 15:06

- + Text size
Stampa

L’Azienda ha illustrato il nuovo piano di cablaggio in fibra ottica per collegamenti super veloci

Il Vice Sindaco di Reggio Calabria, Armando Neri, ha incontrato oggi a Palazzo San Giorgio il Responsabile Access Operations Area Sud di TIM, Roberto Ferretti. Presenti anche l’assessore alla Smart City Giuseppe Marino ed il dirigente del settore Manuel Pulella.

Al centro del colloquio, la realizzazione nel capoluogo calabrese della nuova infrastruttura a banda ultralarga in fibra ottica.

A Reggio Calabria, infatti, è stato recentemente avviato un programma innovativo in tecnologia FTTH che prevede di portare la fibra ottica fino alle abitazioni per offrire ai reggini collegamenti super veloci fino a 1.000 megabit.

I lavori sono già partiti in molte zone della città e nei prossimi mesi saranno estesi in maniera capillare per concludersi nel 2018, con l’obiettivo di collegare circa 35 mila unità immobiliari con la nuova tecnologia. Le attività di cablaggio sono condotte da Flash Fiber, la joint venture controllata all’80% da TIM e per il restante 20% da Fastweb, costituita con l’obiettivo di accelerare la realizzazione nel nostro Paese delle infrastrutture a banda ultralarga con tecnologia FTTH.

Per la posa della fibra verranno per lo più utilizzate infrastrutture sotterranee già esistenti e, in caso di necessità, si farà ricorso a tecniche di scavo non invasive e a basso impatto ambientale. In questo modo, Reggio Calabria avrà una rete a banda ultralarga ancora più performante di quella che già oggi è a disposizione di oltre il 70% delle abitazioni offrendo connessioni fino a 100 megabit attraverso la fibra che raggiunge i cabinet stradali.

La nuova rete porterà quindi collegamenti super veloci a vantaggio di cittadini, imprese e della stessa Pubblica Amministrazione. TIM, in questo modo, conferma il proprio impegno per portare servizi innovativi in grado di accelerare i processi di digitalizzazione della città.

L’Amministrazione comunale ha confermato l’interesse a proseguire la collaborazione con TIM, che ha assicurato che verranno velocizzate e semplificate le attività necessarie all’effettuazione dei lavori, con impatti minimi sulla città.

Sulla banda ultralarga fissa e mobile, TIM ha un piano di investimenti di oltre 4,5 miliardi nel triennio 2016–2018 con l’obiettivo di raggiungere, a fine programma, l’84% delle abitazioni italiane con la fibra ottica e il 98% della popolazione con il 4G.

Maggiori informazioni sulla Rete di TIM all’indirizzo www.telecomitalia.com/rete-strategia.

 

Reggio Calabria, 2 febbraio 2017

tim smart fibra

Attiva subito l'offerta!