TIM: a Santa Giusta cavi telefonici tranciati da terzi, azienda chiede i danni

15/06/2016 - 13:00

- + Text size
Stampa

TIM informa che ieri verso le 20,30, in località Santa Giusta (OR), un'impresa che sta eseguendo dei lavori riguardanti la rete elettrica di fronte all’edificio della Guardia di Finanza  ha seriamente danneggiato alcuni cavi telefonici di elevata potenzialità. L’episodio ha causato ripercussioni sui servizi di telefonia fissa e sulla trasmissione dati della zona industriale e portuale. L’azienda ha avviato le azioni per presentare denuncia-querela alle autorità competenti.

I tecnici di TIM sono intervenuti  immediatamente e al momento stanno lavorando sul posto per il ripristino del servizio. L’intervento si presenta particolarmente complesso, con il ripristino dei collegamenti previsto entro la serata di domani.

TIM desidera precisare di non avere alcuna responsabilità in merito all’accaduto, ma di essere parte lesa e di aver avviato un’azione per l’accertamento delle responsabilità e la conseguente richiesta di risarcimento di tutti i danni subiti.  

Oristano, 15 giugno 2016