TIM e Comune di Monopoli: già operative in città le nuove reti a banda ultralarga fissa e mobile

01/12/2016 - 15:45

- + Text size
Stampa

L’investimento complessivo di TIM per realizzare le infrastrutture di nuova generazione è di circa 2,2milioni di Euro

Disponibili in città i servizi in fibra ottica fino a 100 Megabit al secondo per circa l’85% della popolazione, che diventerà circa il 100% entro i primi mesi del 2017

Sul fronte della telefonia mobile, a Monopoli è già disponibile il 4G Plus di TIM che consente velocità reali di trasmissione pari ad oltre il doppio del normale 4G

Monopoli  è tra le principali città italiane a poter vantare infrastrutture telefoniche di nuova generazione che sono già pienamente operative al servizio di cittadini e imprese. Gli interventi infrastrutturali riguardanti la realizzazione delle reti ultraveloci nella città per la telefonia fissa e mobile sono stati illustrati oggi da Angelo Annese, Assessore ai Lavori Pubblici e da Michele Lasorsa, Responsabile Access Operations Line Puglia di TIM.

L’investimento ulteriore di TIM per infrastrutture fisse e mobili e per fornire i servizi a banda ultralarga sulle nuove reti in fibra ottica è di circa 2,2 milioni di euro.

Per quanto riguarda la rete in fibra ottica, il programma di copertura ha già raggiunto circa l’85% della popolazione e si prevede di estenderla progressivamente per raggiungere circa il 100% entro i primi mesi del 2017. Da oggi in diverse zone di Monopoli sono già disponibili i servizi in fibra ottica per più di 18mila unità immobiliari, che diventeranno circa 22mila a fine piano, grazie alla posa di circa 50 chilometri di cavi e al collegamento di 119 cabinet stradali.

L’iniziativa presentata oggi a Monopoli  rientra nell’ambito del programma per fornire connettività a banda ultralarga in 149 comuni della Puglia con l’obiettivo di favorire il raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda Digitale Europea. TIM si è aggiudicata, infatti, il Bando per la Regione Puglia emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico attraverso la società Infratel e approvato dalla Commissione europea, per la realizzazione di nuove infrastrutture ottiche passive che abilitano le reti NGAN (Next Generation Access Network).

Il risultato raggiunto conferma l’impegno di TIM e dell’Amministrazione Comunale per portare la connessione Internet fino a 100 Megabit a famiglie e imprese, ponendo in questo modo Monopoli nell’élite delle città italiane dove sono disponibili i servizi “Fibra”.

“Monopoli fa un importante passo avanti verso la modernizzazione della nostra collettività. Grazie alla fibra ottica di ultima generazione stiamo rendendo il nostro territorio più competitivo e capace di migliorare i servizi, generando nuove prospettive e opportunità di sviluppo”, ha affermato Angelo Annese, Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Monopoli -. Così come avevamo richiesto TIM è intervenuta nella maniera meno invasiva possibile, limitando i disagi alla viabilità e le manomissioni stradali, ma soprattutto ripristinando il manto stradale su quelle arterie di recente bitumazione”.

Monopoli, al passo con le principali città italiane, ha già oggi moderne infrastrutture di rete di TLC che consentono ai cittadini e alle imprese di usufruire di servizi innovativi in grado di contribuire allo sviluppo dell’economia locale e alla sempre maggiore efficienza dei servizi urbani - ha dichiarato Michele Lasorsa, Responsabile Access Operations Line Puglia di TIM -. Questo importante risultato è stato reso possibile grazie agli importanti investimenti programmati da TIM e alla collaborazione con l’Amministrazione Comunale, fattori che hanno consentito di realizzare rapidamente le attività di scavo e di posa minimizzando sia i tempi d’intervento, sia i relativi costi e l’impatto sulla città”.

Con la fibra è possibile accedere a contenuti video di particolare pregio anche in HD. TIM offre infatti una TV che unisce il meglio dell’intrattenimento, proponendo la più ampia piattaforma di distribuzione di contenuti premium, grazie agli accordi siglati con Netflix e “Premium on line” di Mediaset, ai quali si affianca anche l'offerta "TIM Sky". In questo modo TIM intende proporre ai clienti le migliori produzioni televisive e incentivare l’utilizzo delle infrastrutture di connessione a banda larga e ultralarga fisse e mobili, che rappresentano il futuro anche per il mercato dell’intrattenimento.

Per quanto riguarda la telefonia mobile, oltre alla copertura in tecnologia LTE a Monopoli è anche disponibile la nuova rete 4G Plus di TIM , che offre connessioni in grado di raggiungere velocità fino al doppio di quelle disponibili con il normale 4G. La rete mobile di nuova generazione di TIM offre ai cittadini prestazioni e livelli di servizio che migliorano nettamente l’esperienza della navigazione internet e la fruizione di contenuti innovativi in mobilità, come il video streaming in HD.

La connessione ad alta velocità consente inoltre di  praticare il gaming on line multiplayer in alta qualità e di fruire di contenuti multimediali contemporaneamente su smartphone, tablet e smart TV. Le imprese, infine,  possono accedere al mondo delle soluzioni professionali di Impresa Semplice, sfruttandone al meglio le potenzialità grazie alla connessione in fibra ottica. Quest’ultima abilita anche applicazioni innovative come la telepresenza, la videosorveglianza, i servizi di cloud computing per le aziende e quelli per la realizzazione del modello di città intelligente per le amministrazioni locali, tra cui la sicurezza e il monitoraggio del territorio, l’info mobilità e le reti sensoriali per il telerilevamento ambientale.

Maggiori informazioni sulla Rete di TIM all’indirizzo www.telecomitalia.com/rete-strategia.

 

Monopoli (BA), 1 dicembre 2016 

tim smart fibra

Attiva l'offerta subito!