Telecom Italia e Polizia di Stato: arriva a Expo 2015 il truck di “Una vita da social”

08/05/2015 - 15:45

- + Text size
Stampa

Il 9 e 10 maggio uno speciale veicolo allestito con strumenti didattici multimediali farà tappa all’interno dell’Esposizione Universale ospitando studenti, genitori e insegnanti per parlare di sicurezza in Rete e dell’uso consapevole dei Social Network

Fino alla fine del mese, inoltre, il Temporary Store di TIM in Expo accoglierà un desk dedicato alla Polizia di Stato per la presentazione delle principali attività nell’ambito della prevenzione e contrasto del cyberbullismo e del cyberstalking

Fa tappa a Expo 2015 “Una vita da social”, la campagna itinerante promossa dalla Polizia di Stato per sensibilizzare bambini, studenti e genitori all’uso consapevole della Rete e realizzata in collaborazione con Telecom Italia.  Sabato 9 e domenica 10 maggio uno speciale  truck di 18 metri,  allestito come un’aula didattica multimediale dotata di postazioni Internet, stazionerà nei pressi dello spazio TIM e ospiterà incontri con studenti, genitori e insegnanti  sui temi legati alla prevenzione dei rischi del Web. 

Gli esperti della Polizia Postale e di Telecom Italia forniranno consigli per navigare in sicurezza  e illustreranno le principali insidie presenti in Rete utilizzando un linguaggio semplice ma esplicito, adatto a tutte le fasce di età.

Inoltre, per tutto il mese di maggio, il Temporary Store di TIM in Expo ospiterà un desk dedicato alla Polizia di Stato dove personale specializzato presenterà ai visitatori le attività istituzionali previste al fine di promuovere l’uso responsabile della Rete e dei Social Network e di informare sull’utilizzo di strumenti di controllo in grado di favorire la lotta al cyberbullismo e al cyberstalking.

Sarà  inoltre distribuito materiale informativo realizzato congiuntamente sul tema della sicurezza online, come la brochure «Decalogo per i giovani Navigatori in Rete».

L’iniziativa è parte delle attività “#ilfuturoèdituttidi Corporate Social Responsibility di Telecom Italia, un programma di interventi basati sulla creazione di valore condiviso con le comunità in cui il Gruppo opera, e che, in particolare con il progetto EducaTI, testimonia l’impegno dell’azienda per la Scuola Digitale.

L’appuntamento in Expo con “Una vita da Social” rappresenta una tappa “extra” rispetto alle 55 previste nel tour 2015, ideato e curato dal Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni e dall'Ufficio Relazioni Esterne della Polizia di Stato con l’obiettivo di informare e sensibilizzare gli utilizzatori dei social network sui rischi della Rete.

Grazie alla collaborazione con Telecom Italia, da sempre impegnata a promuovere importanti progetti per la navigazione sicura in Internet, l’iniziativa in Expo permetterà di dare massima visibilità alla campagna educativa raggiungendo il vasto pubblico delle scolaresche che visiteranno l’Esposizione Universale.

Milano, 8 maggio 2015

Una Vita da Social

  • Segui il Tour

    Segui il Tour

Una Vita da Social

  • Approfondisci

    Approfondisci