TIM: al via #TIMgirlshackathon, la maratona di Coding dedicata alle studentesse delle scuole superiori di Bologna

10/04/2015 - 15:00

- + Text size
Stampa

Da oggi e fino al 30 aprile sono aperte le iscrizioni all’evento che si terrà il 5 maggio a Bologna 

Arriva a Bologna, dopo aver coinvolto le ragazze di Roma, il #TIMgirlsHackathon, un progetto rivolto alle ragazze dell’ultimo triennio degli istituti superiori di Bologna  per coinvolgerle e avvicinarle al mondo della programmazione, un territorio normalmente presidiato dall’universo maschile. L’hackathon è una maratona di coding nella quale sviluppatori, hacker e appassionati si uniscono in team per realizzare progetti software o hardware, condividendo idee, creatività e accrescendo le competenze in modo innovativo e divertente. #TIMgirlsHackathon – le cui iscrizioni si aprono oggi – avrà luogo il 5 maggio presso l’acceleratore WCap di via Oberdan a Bologna, e permetterà alle ragazze di vivere il mondo della tecnologia da protagoniste, lavorando in piccoli team in un’immersione totale di sette ore. Le ragazze saranno affiancate da esperte tutor, professioniste dell’ICT di Telecom Italia.

Si tratta di un progetto di grande respiro che ha l’obiettivo di avvicinare il mondo femminile all’informatica, e in particolare al coding, e che chiamerà le ragazze ad affrontare il tema del cyberbullismo e dell’uso consapevole del web.

Durante la competizione, le partecipanti dovranno sviluppare, senza poter utilizzare codici già programmati in precedenza, un’APP sui temi sopraindicati che allontani il rischio per le ragazze e i ragazzi di essere vittima di episodi di cyberbullismo. Al termine, una giuria, composta da esperti, valuterà i lavori premiando i più meritevoli.

Per partecipare al #TIMgirlsHackathon è necessario iscriversi compilando il form online disponibile su http://www.wcap.tim.it/it , entro le ore 17:00 del 30 aprile 2015. 

 

Bologna, 10 aprile 2015

#TIMgirlsHackathon