Telecom Italia: presentato oggi al liceo “B.Croce” di Roma il progetto “Smart Innovation - Network Scuola Impresa”

19/03/2015 - 13:45

  • Archivio Media /
  • Note stampa /
  • Mercato /
  • Telecom Italia: presentato oggi al liceo “B.Croce” di Roma il progetto “Smart Innovation - Network Scuola Impresa”
- + Text size
Stampa

L’iniziativa,  curata da  Telecom Italia in collaborazione con  il Consorzio ELIS, è  finalizzata a favorire il dialogo tra sistema scolastico e aziende

Si è tenuta questa mattina la tappa romana del progetto Network Scuola Impresa, che vede Telecom Italia e il Liceo “Benedetto Croce” di Roma come partner di un percorso di alta formazione.

Il Liceo “Benedetto Croce” di Roma partecipa al progetto di networking tra Telecom Italia e Consorzio ELIS tra scuole e imprese, finalizzato a favorire il dialogo tra sistema scolastico e aziende. Il progetto prevede l’attivazione di un corso su tematiche di innovazione tecnologica nell’ambito delle telecomunicazioni, durante il quale gli alunni sono accompagnati da un “Maestro di mestiere” - un tecnico esperto di Telecom Italia - e da alcuni loro docenti .

Il percorso è articolato in attività d’aula presso la scuola stessa e di laboratorio presso le sedi Telecom Italia, per una durata complessiva di 30 ore. Al termine del corso sarà consegnato a tutti i partecipanti un attestato. I 35 studenti più meritevoli di tutta Italia  - uno per ogni scuola partecipante al progetto - si aggiudicheranno la partecipazione al “Summer Camp” organizzato da Telecom Italia (Roma, 16 – 24 luglio 2015), che coinvolgerà tutti i vincitori in un programma che alternerà lavori progettuali con attività sportive e culturali.

All’incontro – che ha coinvolto  le classi del quinto anno del liceo “B.Croce” – hanno partecipato Laura Way e Sabina Boccato di Telecom Italia People Value (risorse umane), Massimiliano Caputi e Antonio Matricardi (“Maestro di Mestiere”) in rappresentanza di alcuni ambiti tecnologici dell’azienda e Marco Amici , del Consorzio ELIS.  

Il progetto di networking è nato nel 2008 per favorire il dialogo tra sistema scolastico e aziende. Si tratta di un percorso nazionale organizzato da Telecom Italia in partenariato con il Consorzio ELIS, con la finalità di favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro, di promuovere una maggiore integrazione tra scuola, università e impresa e di proporre percorsi formativi di eccellenza, orientati all’acquisizione di competenze professionali e progettati sulle reali esigenze occupazionali.

Giunto alla sua VII edizione e con il patrocinio del MIUR, Network Scuola Impresa ha il compito di facilitare il dialogo tra imprese e scuole proponendo servizi e percorsi formativi. Sin dal momento dell'adesione le aziende e le scuole costituiscono uno staff composto da un tecnico d'azienda (il “Maestro di Mestiere”) e da alcuni  docenti che, insieme, progettano ed erogano il corso. L’integrazione con le scuole attraverso la co-progettazione ha inoltre permesso l’inserimento dell’iniziativa all’interno dell’attività didattica, favorendo in tal modo l’aggiornamento dei programmi scolastici.  

 

Roma, 19 marzo 2015

Educati

  • Approfondisci

    Approfondisci