Parte da Torino ‘Ilcalcioe’dichiloama Tour’, per diventare protagonisti delle sigle della serie A Tim

25/11/2015 - 13:45

- + Text size
Stampa

L’iniziativa itinerante di TIM darà a tutti gli appassionati di calcio la possibilità di apparire negli spot che introducono le partite di campionato, gli eventi della Lega Serie A e i programmi televisivi dedicati


La città di Torino è protagonista della prima tappa de "ILCALCIOE’DICHILOAMA Tour", l’iniziativa itinerante di TIM che dà a tutti gli appassionati di calcio la possibilità di diventare il protagonista dei prossimi spot Serie A TIM che introducono le partite di campionato, gli eventi della Lega Serie A e i programmi televisivi dedicati.

Il prossimo 28 novembre in piazza Bodoni, a partire dalle ore 10, sarà allestito uno stand TIM di oltre 100 mq presidiato da un team di Soccer Freestylers che coinvolgeranno il pubblico, invitandolo a cimentarsi con giochi di abilità con il pallone e a mostrare il proprio amore per il calcio.

L’iniziativa di Torino è stata lanciata in TV attraverso le attuali sigle del calcio con il claim “Diventa protagonista dei prossimi spot Serie A TIM” e l’invito a partecipare registrandosi al sito ilcalcioedichiloama.it per scoprire il giorno, la città e l’indirizzo dell’evento.

I partecipanti registreranno una pillola web, che verrà caricata sul sito ilcalcioedichiloama.it, al fine di poter così condividere  le proprie gesta atletiche. In altre parole saranno protagonisti sul web e i migliori faranno parte degli spot della Serie A TIM.

Il tour si sviluppa su quattro tappe: dopo Torino, sarà la volta di  Roma, Milano e Napoli.

TIM è per la diciottesima stagione consecutiva Title Sponsor della Serie A TIM e di tutte le competizioni organizzate da Lega Serie A.

                                                            *****

TIM è il brand unico del Gruppo Telecom Italia che opera nel mercato offrendo servizi di telefonia fissa e mobile, internet, contenuti digitali e servizi cloud. TIM, abilitatore alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione più innovative, accompagna l’Italia verso il traguardo della piena digitalizzazione, grazie alla realizzazione delle infrastrutture di rete ultrabroadband e alla diffusione dei servizi di ultima generazione.


Torino, 25 novembre 2015