Telecom Italia: un team emiliano tra i vincitori dell’edizione 2014 di TIM#WCAP

23/10/2014 - 12:00

- + Text size
Stampa

BULBO è tra i 40 migliori progetti vincitori dell’edizione 2014 di “TIM#WCAP”, selezionati tra più di 1.300, che si aggiudicano ciascuno un Grant d’impresa di 25.000 Euro 

Una startup emiliana è tra le vincitrici dell’edizione 2014 di “TIM#WCAP”, l’iniziativa di Telecom Italia volta a creare nuove realtà d’impresa fornendo supporto finanziario e manageriale per accompagnarle nel percorso di sviluppo imprenditoriale.

Con il progetto “BULBO”, infatti, il team – tra i 40 distribuiti sul territorio nazionale – si è aggiudicato un Grant d’impresa del valore di 25.000 Euro grazie al suo alto potenziale innovativo e di sviluppo del business.

BULBO incoraggia un legame stretto tra cittadini e natura, tramite controllo remoto di lampade a LED, dotate di funzionalità e tecnologia avanzata e design Made in Italy, per la coltivazione in casa di ortaggi, erbe aromatiche, fiori e piante.

Del team fanno parte i ventinovenni bolognesi Lorenzo Antonioni, Sara Pellegrini, Tommaso Marzioni e Zeno Pasquini.

BULBO è stato accolto presso l’acceleratore TIM#WCAP di Bologna, all’interno di un percorso d’incubazione della durata di quattro mesi, nel quale i giovani startupper hanno l’opportunità di veder crescere la loro idea di impresa aiutati, oltre che dalle infrastrutture messe loro a disposizione, anche da un team di venture capitalist, imprenditori e innovatori nel ruolo di tutor.

TIM#WCAP è il programma di Telecom Italia che dal 2009 alimenta l’ecosistema italiano dell’imprenditoria digitale sostenendo in modo diretto i migliori talenti e facilitando la nascita e lo sviluppo di nuove imprese sul territorio nazionale, anche grazie all’incontro tra startupper e investitori nazionali e internazionali alla ricerca di idee imprenditoriali innovative. www.workingcapital.telecomitalia.it

 

Bologna, 23 ottobre 2014