Telecom Italia partecipa al salone ABCD di Genova con soluzioni didattiche innovative

04/11/2014 - 12:00

- + Text size
Stampa

Telecom Italia sarà presente all’edizione 2014 di ABCD, il salone dedicato all’educazione in programma a Genova da domani fino al 7 Novembre, con le nuove soluzioni di didattica digitale dedicate al mondo della scuola.

In questa occasione sarà presentata la nuova soluzione di didattica partecipativa e collaborativa per la condivisione di risorse librarie online, accessibili da tutti i tipi di dispositivi, in grado di favorire la lettura, l’annotazione, la rielaborazione e l’esecuzione di compiti ed esercizi in ordine alla comprensione del testo.

Su tale piattaforma è anche incentrato il progetto  “Social Reading” promosso da Telecom Italia e l’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia per l’anno scolastico 2014-2015. L’iniziativa coinvolgerà circa mille alunni delle classi quarte e quinte delle scuole primarie delle province di Milano, Varese e Pavia che utilizzeranno il sistema di didattica partecipativa e collaborativa  Scuolabook Network fornito da Telecom Italia per la condivisione e l’elaborazione di contenuti pertinenti ai temi dell’Esposizione Universale.

Inoltre, per la fase nazionale  del Progetto Scuola di Expo (anno scolastico 2014-2015) Telecom Italia, in qualità di Global Official Partner di Expo, metterà a disposizione dei docenti un nuovo ambiente digitale evoluto, che utilizzerà la piattaforma per il confronto, la condivisione e la produzione collaborativa di contenuti inerenti al tema Expo 2015. I docenti potranno così dotarsi di strumenti digitali per sperimentare nuovi metodi di insegnamento in classe e nel contempo sensibilizzare gli studenti e organizzare il lavoro della classe intorno  alle aree tematiche dell’Expo 2015.

Telecom Italia ha recentemente siglato con il Comune di Genova un protocollo d’intesa per il progetto “Smart Digital School” che prevede la realizzazione, presso l’Istituto Grazia Deledda di Genova, di un primo laboratorio sperimentale in grado di coniugare soluzioni didattiche innovative, finalizzate a creare sistemi di apprendimento evoluto a favore di studenti e docenti, con sistemi concepiti per ottimizzare l’efficienza energetica.

Telecom Italia, inoltre, è da sempre sensibile ai temi dell’educazione digitale, promuovendo un uso consapevole e responsabile di Internet e dei media digitali tra i bambini, i ragazzi e i loro educatori. In particolare, l’azienda si propone di contribuire a valorizzare le straordinarie potenzialità delle nuove tecnologie come risorsa di conoscenza e di socializzazione, oltre che di informazione e di crescita.

 

Genova, 4 novembre 2014

Educare al Digitale

Come è possibile rendere semplice per tutti l'uso delle nuove tecnologie?

Scuola digitale

Scopri i progetti e le soluzioni innovative per sviluppare la didattica digitale