TIM si conferma leader del 4G in italia: gia’ coperti 1.138 comuni pari al 60,5% della popolazione

31/07/2014 - 12:10

- + Text size
Stampa

La nuova rete mobile LTE di TIM coprirà a fine anno tutti i comuni con più di 35 mila abitanti ed entro il 2016 oltre l’80% della popolazione

Telecom Italia ha già avviato la sperimentazione al pubblico dei servizi basati sulla tecnologia LTE Advanced (l’evoluzione del 4G) che permette di raggiungere velocità di connessione fino a 180 Megabit al secondo

TIM si conferma leader del 4G in Italia superando il traguardo dei 1.000 comuni coperti. Salgono infatti a 1.138 le città italiane già raggiunte dalla nuova rete mobile LTE (Long Term Evolution) per una copertura outdoor pari a oltre il 60,5% della popolazione a livello nazionale, che arriverà ad oltre l’80% entro il 2016. Già alla fine di quest’anno verranno raggiunti con la rete 4G tutti i comuni con più di 35 mila abitanti.

Si tratta di un importante risultato frutto degli ingenti investimenti di Telecom Italia per l’innovazione tecnologica (reti fisse, reti mobili e piattaforme di cloud computing), pari a oltre 3,4 miliardi di Euro nel triennio 2014-16, a conferma della volontà dell’azienda di mettere a disposizione del Paese infrastrutture sempre più moderne e in grado di offrire servizi tecnologicamente evoluti che rispondano alla crescente domanda di banda larga mobile generata da cellulari, chiavette, smartphone e tablet.

Telecom Italia ha inoltre già avviato – prima in Italia - la sperimentazione al pubblico dei servizi basati sulla tecnologia LTE Advanced, l’evoluzione della rete 4G che permette di raggiungere una velocità di connessione fino a 180 Megabit al secondo, circa il doppio rispetto a quella massima attualmente disponibile sulle reti mobili italiane. L’azienda sta rendendo disponibile la tecnologia LTE Advanced su più stazioni radio-base in Italia, garantendone la fruibilità su tutto il territorio nazionale a partire dai maggiori centri urbani. Il lancio commerciale dei servizi è previsto nei prossimi mesi con la disponibilità dei terminali abilitati.

Il forte impulso al 4G si affianca al potenziamento della rete 3G, con velocità fino a 42.2 Mbps (HSPA+), che già oggi copre circa 2.400 comuni italiani corrispondenti al 59% della popolazione nazionale. Una rete che si è aggiudicata il primato in Italia nella velocità di download e upload e nella navigazione sicura protetta, secondo i risultati dell’indagine sulla qualità del servizio dati in mobilità realizzata da Agcom.   

Per navigare da Smartphone, Tablet e PC con la nuova tecnologia è disponibile l’offerta Internet 4G LTE di TIM per la clientela consumer e per quella business, tutti i dettagli delle offerte e dei prodotti 4G LTE sono disponibili sui siti:

www.tim.it/internet/ultra-internet-4G-LTE (per la clientela Consumer) e www.impresasemplice.it/offerte-ultra-internet (per la clientela Business).

 

Roma, 31 luglio 2014