Telecom Italia: primo test “live” in Italia della tecnologia LTE Advanced sulla rete TIM

24/07/2014 - 14:40

- + Text size
Stampa

Per la prima volta in Italia, da oggi a Torino si potranno provare le potenzialità consentite dall’evoluzione della rete mobile 4G di Telecom Italia che permette di raggiungere una velocità di connessione “sul campo” fino a 180 Megabit al secondo

A disposizione del pubblico i prototipi delle nuove chiavette LTE per la fruizione in mobilità di contenuti multimediali in alta definizione 4K

E’ partita oggi a Torino sulla rete 4G di TIM la prima sperimentazione “live” in Italia, aperta al pubblico, della tecnologia LTE Advanced, che permette una velocità reale di trasmissione dati fino a 180 Mbit/s in download, circa il doppio rispetto a quella massima attualmente disponibile sulle reti mobili italiane. Queste prestazioni, che rendendo fruibili servizi e contenuti multimediali ad alta definizione con una qualità di immagini fino a 4K, sono rese possibili dalla “carrier aggregation”, la soluzione tecnologica in grado di combinare due bande di frequenza diverse - in questo caso 1800 MHz e 2600 MHz - e di ottimizzarle, al fine di offrire una navigazione in Internet  particolarmente fluida e stabile. In futuro sarà possibile implementare ulteriori aggregazioni di banda per raggiungere connessioni ancora più veloci, al momento non consentite dagli attuali standard LTE e dalle frequenze disponibili sulla base delle licenze acquisite.    

Dopo oltre un anno di sviluppo in laboratorio, la tecnologia LTE Advanced di TIM è adesso disponibile “in campo” ed aperta al pubblico in via sperimentale. Da oggi e fino al 31 luglio, per la prima volta in Italia, sarà possibile provare le potenzialità offerte dall’evoluzione della rete 4G grazie ad apposite postazioni allestite presso il punto vendita TIM di Via Roma 18 a Torino. Grazie ai prototipi delle nuove chiavette LTE, sarà così possibile testare i servizi in mobilità ad altissima velocità, come vedere in streaming i film in HD da TIMVision, fruire di contenuti on demand e navigare in Internet con prestazioni nettamente superiori a quelle attuali.

Grazie alla partneriship tecnologica con Huawei, Ericsson e Qualcomm Technologies Inc., Telecom Italia sta rendendo disponibile la tecnologia LTE Advanced su più stazioni radio-base in Italia, garantendone la fruibilità su tutto il territorio nazionale a partire dai maggiori centri urbani.

L’avvio dei servizi basati sulla tecnologia LTE Advanced, che anticipa il lancio commerciale previsto nei prossimi mesi, si inserisce nel percorso che vede Telecom Italia impegnata nello sviluppo della nuova rete  4G dove TIM è leader, grazie ad una copertura che ad oggi raggiunge 812 comuni pari a circa il 56% della popolazione. I piani di sviluppo prevedono di raggiungere l’80% della popolazione entro il 2016, dando così un notevole contributo al conseguimento degli obiettivi previsti dall’Agenda Digitale Europea.

Questa iniziativa si inserisce nell’ambito dell’ultimo piano di investimenti nazionale pari a 3,4 miliardi di Euro dedicati esclusivamente alle tecnologie di ultima generazione, di cui 900 milioni di Euro per l’ultrabroadband mobile, a conferma dell’impegno a realizzare reti sempre più moderne e in grado di offrire nuovi servizi tecnologicamente evoluti.  

“Il lancio di oggi –dichiara Roberto Opilio, Direttore Technology di Telecom Italia - dimostra ancora una volta la capacità di innovare di Telecom Italia, a conferma della leadership nelle attività di ricerca e sviluppo sulle reti mobili. Con LTE Advanced vogliamo mettere a disposizione dei nostri clienti una infrastruttura sempre più veloce e affidabile, in grado di rispondere alla crescente domanda di banda larga mobile legata all’utilizzo di servizi e applicazioni innovative. In questo modo i clienti TIM potranno navigare in maniera sempre più performante e con qualità elevata, fruendo di contenuti multimediali in mobilità sia in formato Full HD che in quello 4K”.

Torino, 24 luglio 2014

Reportage Rete

Per saperne di più sulle reti di ultima generazione di Telecom Italia