Telecom Italia: a Bologna la fibra ottica è già realtà, nuovi servizi per 350mila cittadini

10/03/2014 - 12:00

- + Text size
Stampa

Collegati con la fibra oltre 1.000 armadi stradali per raggiungere circa 350mila bolognesi. Già da oggi disponibili i servizi “Ultra Internet” fino a 30 Megabit che consentono di vedere film in HD e 3D, musica e gaming on line e di utilizzare tutta la potenzialità dei servizi cloud Ad accompagnare lo sviluppo tecnologico nuove promozioni dedicate alla città che assieme alla connessione super-veloce offrono un tablet a 1 Euro

Più di 1.000 armadi stradali collegati grazie alla posa di 400 chilometri di cavi, circa 180mila unità immobiliari già connesse - che diventeranno 200mila entro l’anno - per servire un bacino di circa 350mila cittadini. A Bologna la fibra ottica di Telecom Italia è già realtà. Il capoluogo emiliano è infatti tra le prime città d’Italia a vantare una rete di telecomunicazioni di nuova generazione in grado di offrire già da oggi i servizi ultrabroadband a famiglie e imprese. Una forte operazione infrastrutturale che si arricchisce ora con una nuova promozione dedicata ai bolognesi.

I servizi “Ultra Internet” di Telecom Italia basati sulla tecnologia FTTCab (Fiber to the Cabinet), offrono già oggi una connessione super-veloce fino a 30 Megabit al secondo in download con prestazioni e livelli di servizio che migliorano nettamente l’esperienza della navigazione in rete. In futuro sarà possibile aumentare le prestazioni dei collegamenti in fibra ottica con velocità fino a 100 Megabit al secondo.

Con la fibra, da casa e dall’ufficio, sarà possibile fruire di video in HD, gaming on line multiplayer in alta qualità e contenuti multimediali resi disponibili contemporaneamente su smartphone, tablet e smart TV. Le imprese inoltre possono accedere al mondo delle soluzioni professionali IT di Impresa Semplice, sfruttandone al meglio le potenzialità grazie alla connessione in fibra ottica.

Ma l’ultrabroadband abilita anche applicazioni innovative come la telepresenza, la videosorveglianza, i servizi di cloud computing per le aziende e quelli per la realizzazione del modello di città intelligente per le amministrazioni locali, tra cui la sicurezza e il monitoraggio del territorio, l’infomobilità e le reti sensoriali per il telerilevamento ambientale.

Telecom Italia ha inoltre previsto, a partire da oggi, l’avvio di iniziative dedicate alla città, con offerte per la clientela residenziale: Tuttofibra a 39 Euro al mese (anziché 54,90) per i primi sei mesi, per connettersi ad Internet fino a 30 Megabit al secondo e effettuare chiamate verso numeri fissi e mobili senza limiti e senza scatto alla risposta. Inoltre coloro che attiveranno  l’offerta Tuttofibra avranno la possibilità di richiedere con un 1 Euro in più un tablet Samsung Galaxy Tab 3 8.0 3G+Wi-Fi.

Bologna, 10 marzo 2014