Telecom Italia e Samsung alla BIT per lo sviluppo di offerte e soluzioni per i turisti di Expo 2015

13/02/2014 - 14:15

- + Text size
Stampa

Telecom Italia e Samsung, Official Global Partners di Expo2015, saranno presenti dal 13 al 15 Febbraio alla BIT nel padiglione dedicato all’Esposizione Universale per incontrare i Tour Operator. L’obiettivo della partecipazione è approfondire le esigenze degli operatori e condividere le proposte dei Partner per sviluppare nei prossimi mesi le collaborazioni necessarie a veicolare congiuntamente le offerte al target dei visitatori stranieri.

Telecom Italia e Samsung, infatti, stanno collaborando con gli organizzatori dell’evento per lo sviluppo di una proposizione integrata di servizi e strumenti per offrire una esperienza unica durante la visita del sito espositivo, e in generale per la visita dell’Italia durante il 2015.

L’obiettivo di Expo2015 è di attrarre oltre 6 milioni di visitatori stranieri nei 6 mesi dell’evento, e di sviluppare una proposta ricca e articolata, che permetta di inserire Expo2015 come tappa di riferimento di una visita all’intero Paese.

In questo ambito la partnership con Telecom Italia e Samsung, leader nei rispettivi settori merceologici, è volta alla realizzazione di soluzioni e offerte che possano essere di interesse per gli stranieri per completare una Visitor Experience unica e di eccellenza.

Sono in fase di sviluppo offerte dedicate che includano le componenti di servizio di Telecom Italia, i device di ultima generazione di Samsung e un insieme di servizi innovativi che possono supportare la visita, come applicazioni dedicate, servizi interattivi, contenuti speciali, basati sulle più recenti tecnologie come la Near Field Communication (NFC) e la Realtà Aumentata.

Inoltre gli incontri saranno occasione per confrontarsi sulle rispettive strategie di diffusione dei Ticket di Expo2015, esplorando possibili modelli di collaborazione anche in questo ambito.  Telecom Italia ha infatti recentemente ufficializzato la propria candidatura per svolgere il ruolo di Rivenditore Autorizzato dei biglietti di Expo2015, ed è intenzione delle parti raggiungere in tempi rapidi un accordo per avviare la distribuzione sui canali di commercializzazione di Telecom Italia.

Milano, 13 febbraio 2014