Telecom Italia: la presentazione del team Ducati SBK in diretta streaming con il 4G di TIM

24/01/2014 - 12:25

- + Text size
Stampa

Lunedì 27 gennaio a partire dalle ore 11.30, su www.liveonlte.tim.it e su www.ducati.com sarà possibile seguire l'evento di presentazione del team Ducati Superbike 2014 da Borgo Panigale

La diretta realizzata grazie a innovativi sistemi di ripresa che utilizzano la nuova rete mobile

Telecom Italia trasmette in diretta streaming il rientro ufficiale del team Ducati nel Campionato Mondiale Superbike 2014, che si terrà lunedì 27 gennaio a Borgo Panigale dalle ore 11.30.

Durante l’evento, che sarà visibile su www.liveonlte.tim.it e su www.ducati.com, da PC, tablet o smartphone, saranno presentati Davide Giugliano e Chaz Davies - i piloti portacolori del Ducati Superbike Team per la stagione 2014 – e, in anteprima assoluta, la nuova livrea della 1199 Panigale.

La diretta streaming dell’evento sarà resa possibile grazie a sistemi avanzati di ripresa e codifica, frutto dell’attività di innovazione di Telecom Italia, e alla nuova rete mobile 4G che TIM sta realizzando sull’intero territorio nazionale, con una copertura che supera il 49% della popolazione a livello nazionale raggiungendo 621 comuni. L'alta capacità non solo in download (fino a 100 Mbps), ma anche in upload (fino a 50 Mbps) della tecnologia LTE (Long Term Evolution) permette alla rete 4G di sostituire il tradizionale link satellitare, offrendo maggiore flessibilità e tempestività per la copertura degli eventi live.

Cristiano Habetswallner, responsabile Sponsorship di Telecom Italia, ha dichiarato: ”Siamo soddisfatti di continuare il nostro rapporto con Ducati e di procedere insieme sulla strada dell’innovazione e della sfida tecnologica. Il 2014 sarà l’undicesimo anno di collaborazione, una partnership rara nel panorama sportivo italiano, che coniuga al meglio ricerca, professionalità e passione”.

Telecom Italia è partner di Ducati in MotoGP dal 2004 e in Superbike ha sponsorizzato le moto di Borgo Panigale in tre delle ultime quattro stagioni.

Roma, 24 gennaio 2014