Telecom Italia: tranciato cavo in fibra ottica a Città della Pieve (Perugia), azienda avvia azione per richiesta danni

27/11/2013 - 15:40

  • Archivio Media /
  • Note stampa /
  • Mercato /
  • Telecom Italia: tranciato cavo in fibra ottica a Città della Pieve (Perugia), azienda avvia azione per richiesta danni
- + Text size
Stampa

Avviata azione per l’accertamento delle responsabilità e il risarcimento di tutti i danni subiti. Provocati disservizi in Emilia Romagna e Toscana

Telecom Italia comunica di aver avviato un’azione per l’accertamento delle responsabilità e il conseguente risarcimento di tutti i danni subiti in merito al danneggiamento di un cavo in fibra ottica ad elevata potenzialità trasmissiva avvenuto questa mattina lungo la SP 308 nei pressi di Città della Pieve (Perugia) da parte di una ditta che stava realizzando lavori stradali per conto di terzi.

L’incidente ha provocato diffusi disservizi sia sulla rete fissa che su quella mobile che hanno interessato principalmente la clientela dell’Emilia Romagna e della Toscana.

I tecnici di Telecom Italia sono prontamente intervenuti reinstradando gran parte del traffico su altri collegamenti e stanno lavorando già da alcune ore sul posto per sostituire il cavo danneggiato, operazione che si prevede di completare nel pomeriggio di oggi.

Roma, 27 novembre 2013