Team di giovani lombardi è tra i vincitori del Concorso di Idee per la Città del Futuro promosso da Telecom Italia, Domus e Expo 2015

11/10/2013 - 12:40

  • Archivio Media /
  • Note stampa /
  • Mercato /
  • Team di giovani lombardi è tra i vincitori del Concorso di Idee per la Città del Futuro promosso da Telecom Italia, Domus e Expo 2015
- + Text size
Stampa


 

Un team di giovani lombardi è tra i vincitori di “Digital Ideas for Expo City 2015”, il concorso di idee rivolto al mondo della progettazione e del design, promosso da Telecom Italia ed Expo 2015. L’iniziativa, realizzata in collaborazione con il mensile Domus, ha l’obiettivo di individuare soluzioni innovative, basate sulle nuove tecnologie digitali applicabili in ambito urbano e domestico, in grado di incidere positivamente sul territorio e sulla vita delle persone.

Il team, che si è classificato al secondo posto con il progetto “Tap togather”, grazie al quale si è aggiudicato un premio del valore di 4.000 Euro, è guidato da Marco Baldessari, milanese di 28 anni. Fanno parte della squadra i coetanei Ebru Boyaci (originario della Turchia) e Marco Cattaneo, tutti residenti a Monza, dove hanno fondato lo studio di design Italic.

“Tap togather” è un’applicazione che serve a raccogliere informazioni, anche di grandi dimensioni, evitando la diffusione di prodotti cartacei. È la soluzione digitale per ottimizzare la distribuzione del materiale promozionale e l’interazione con i visitatori durante eventi e fiere espositive. Con il semplice tocco del telefono, infatti, il visitatore sarà in grado di entrare in contatto con la compagnia espositrice e raccogliere informazioni sui servizi, il brand o il prodotto esposto sotto forma di “card” digitale.

L’applicazione prevede l’utilizzo di componenti tecnologiche di Telecom Italia quali le soluzioni di Cloud Computing della Nuvola Italiana (l’insieme di risorse informatiche rese disponibili attraverso la Rete di connettività a banda larga) e la NFC (Near Field Communication), la tecnologia in radiofrequenza a corto raggio che consente lo scambio di informazioni tra dispositivi posti in prossimità.

La premiazione avrà luogo l’11 dicembre a Milano, in occasione della prossima tappa di Expovision, la serie di appuntamenti organizzati da Expo 2015 e Telecom Italia che delineano il percorso di avvicinamento all'Esposizione Universale del 2015 e che, attraverso la partecipazione di esponenti di spicco del mondo della cultura e dell’innovazione tecnologica, sono volti a favorire l'elaborazione e la proposta di idee e suggerimenti per migliorare la qualità della vita.

Questa iniziativa conferma l’impegno di Telecom Italia ed Expo 2015 nel promuovere e sostenere progetti imprenditoriali innovativi così come già evidenziato con il lancio del programma di accelerazione d’impresa Changemakers for Expo Milano 2015, che ha consentito di trasformare in startup 10 iniziative imprenditoriali ad alto impatto sociale e ambientale.

Milano, 11 ottobre 2013