Telecom Italia lancia la nuova versione dell’applicazione gratuita “187 assistenza” per ipad e iphone

24/05/2013 - 11:40

- + Text size
Stampa

Grazie all’app “187 Assistenza”, scaricabile gratuitamente dall’Apple Store, è possibile avere tutte le principali informazioni relative alla propria linea fissa e ADSL di Telecom Italia, direttamente su tablet e smartphone

Telecom Italia prosegue nel percorso di innovazione, introducendo nuovi canali di assistenza per essere sempre più vicina ai propri clienti.

Grazie alla nuova versione  5.1  dell’applicazione gratuita “187 Assistenza” di Telecom Italia, scaricabile dall’Apple Store o da www.telecomitalia.it, è ora possibile pagare il Conto Telecom Italia con carta di credito direttamente dall’applicazione, inviare la fattura relativa alla linea telefonica di casa al proprio indirizzo e-mail, visualizzare tutte le comunicazioni ricevute o inviate da Telecom Italia negli ultimi sei mesi e gestire facilmente il proprio modem di casa.

Le novità, corredate da un restyling grafico, si aggiungono alle funzioni dell’applicazione già esistenti, quali la consultazione dei dati relativi al proprio profilo e al dettaglio dei servizi e delle offerte attive sulla linea telefonica di casa, la visualizzazione delle ultime sei fatture, la diagnosi tecnica sulla linea telefonica di casa o sul servizio ADSL, il supporto evoluto, attraverso guide online, alle tematiche di assistenza più frequenti (ad es. ADSL e posta elettronica), l’individuazione dei negozi Telecom Italia più vicini.

L’app gratuita “187 Assistenza” è in grado di soddisfare in modo efficace le esigenze del cliente, attraverso un sistema integrato che fornisce le principali informazioni della linea telefonica fissa, rendendole accessibili in mobilità dal proprio smartphone.

L’app “187 Assistenza”  rientra nel progetto di Customer Care “multipiattaforma” avviato da Telecom Italia, con l’obiettivo di integrare i tradizionali call center (187 dedicato ai clienti consumer fisso, 119 dedicato ai clienti consumer mobile e 191 dedicato ai clienti business), con nuovi canali di caring, accessibili sia dai siti del Gruppo, sia dai social network (Facebook e Twitter), dove team specializzati rispondono a domande e segnalazioni provenienti, ad esempio, dai “likers” delle pagine Facebook di Telecom Italia, TIM e Impresa Semplice.

Roma, 24 maggio 2013