TIM e lega nazionale dilettanti: lunedi’ a Venezia la prima tappa di Tim Together

19/02/2013 - 12:00

- + Text size
Stampa

Si celebra a Venezia il primo appuntamento del contest TIM TOGETHER, inaugurato nel mese di gennaio da TIM e Lega Nazionale Dilettanti con l’obiettivo di valorizzare i progetti di integrazione promossi dalle società venete con particolare riferimento alle squadre di settore giovanile.

Dopo la Puglia con la Fair Play TIM CUP, lanciata per premiare la correttezza in campo, la partnership tra TIM e LND punta in Veneto ad evidenziare un altro importante valore: l’integrazione come accoglienza a 360° gradi, quindi anche come opportunità di praticare lo sport per facilitare il processo di socializzazione in nuovi contesti.

Lunedì 25 febbraio alle ore 17:00, presso la sala stampa della sede del Comitato Regionale FIGC-LND Veneto (via della Pila n.1 a Marghera), si svolgerà la cerimonia di premiazione del primo progetto di integrazione relativo alla provincia di Venezia, che ha inaugurato il contest. Nei mesi successivi saranno chiamate a partecipare, a turno, tutte le altre provincie del Veneto.

Le porte della casa del calcio veneto, dunque, si aprono per esaltare un’iniziativa dall’alto contenuto sociale. All’evento parteciperanno anche diversi esponenti del mondo del calcio, il presidente della Lega Nazionale Dilettanti Carlo Tavecchio e Carlotta Ventura, direttore Domestic Media di Telecom Italia. 

TIM TOGETHER in Veneto e tutte le altre attività di partnership saranno supportate dalla fanpage presente su Facebook (facebook.com/LND.paginaufficiale) curata da TIM e Lega Nazionale Dilettanti.

Roma, 19 febbraio 2013