La Nuvola di Telecom Italia arriva in televisione

14/06/2012 - 15:40

- + Text size
Stampa

Dal 17 giugno on air con una campagna multipiattaforma  curata da DLV BBDO dedicata alle soluzioni cloud del Gruppo

La Nuvola Italiana, la piattaforma cloud di Telecom Italia per le imprese e la Pubblica Amministrazione, , debutta per la prima volta in TV dal 17 giugno  con una campagna curata da DLV BBDO, pianificata su canali satellitari e digitali.

Il primo spot da 40’’ è ambientato all’interno di un set circolare “a spicchi”: scena dopo scena, la voce narrante accompagnerà gli spettatori alla scoperta dei tanti vantaggi del cloud, mentre suggestive animazioni illustreranno con chiarezza e iconicità i benefici della Nuvola Italiana.

A seguire la campagna creerà un ponte con il mondo di Internet, con spot da 30’’ che inviteranno i telespettatori ad accedere al sito www.nuvolaitaliana.it per partecipare al concorso “Io e la Nuvola”. Si tratta di una iniziativa che  coinvolgerà la rete e  i player del settore che potranno confrontarsi e sviluppare nuove idee per immaginare il presente e il futuro delle aziende. Quattro i temi chiavi della campagna “hosting, connettività broadband, mobilità e sicurezza” che rappresentano gli elementi fondamentali e imprescindibili delle soluzioni cloud. Le idee inviate saranno poi discusse dalla community della Nuvola Italiana, condivise sui Social network e votate sul sito. Gli autori delle 4 proposte più votate vinceranno una soluzione di servizi cloud per la propria azienda e saranno invitati a presentarle a un pubblico di giornalisti, blogger e imprenditori.

La campagna TV sarà declinata  dal 25 giugno anche su stampa periodica, web e radio.

Per maggiori informazioni www.nuvolaitaliana.it

Credits:

Direzione Creativa: Stefania Siani, Federico Pepe
Direzione Creativa Digital: Emanuele Viora, Andrea Jaccarino
Creativi: Gennaro Borrelli, Luca Iannucci, Valentina Amenta, Davide Fiori
Responsabile Produzione: Chiara Bergamaschi
Casa di Produzione: Dadomani Creative Studio
Musica: Andrea Ponzano, Taboo Studio

Roma, 14 giugno 2012