Telecom Italia: parte oggi la campagna sui nuovi servizi della Nuvola Italiana, “L’unico cloud con la rete dentro”

11/10/2011 - 11:00

- + Text size
Stampa

Parte oggi la nuova campagna pubblicitaria sulla Nuvola Italiana di Telecom Italia, il Cloud computing che consente ad Imprese e Pubblica Amministrazione la virtualizzazione di infrastrutture e applicazioni IT.

Una rivoluzione tecnologica che mette a disposizione piattaforme e servizi in modalità “on demand” e “pay per use” permettendo alle Aziende di ottimizzare ulteriormente i costi e le prestazioni, grazie alla possibilità di disporre di soluzioni costantemente aggiornate senza investire in risorse IT dedicate e in know how specializzato.

Pianificata a distanza di un anno dal lancio sul mercato della Nuvola Italiana, la nuova campagna prende spunto dai nuovi servizi e dalle applicazioni che Telecom Italia mette a disposizione delle aziende (Nuvola It Virtual Desktop, Nuvola It Mobile Apps e Nuvola It Data Space), arricchendo ulteriormente il suo portafoglio di offerta nell’ambito del Cloud computing.

Il punto di forza della comunicazione è sintetizzato dal claim “La Nuvola Italiana di Telecom Italia. L’unico cloud con la rete dentro”, che posiziona la soluzione di Telecom Italia come l'unico vero Cloud computing in Italia in grado di garantire l'affidabilità e la sicurezza richieste dalle imprese, grazie alla combinazione delle infrastrutture di rete e informatiche che consente la gestione del servizio in modalità end to end e con elevati livelli di qualità.

La campagna, affidata all’agenzia DLV BBDO, è declinata attraverso quattro creatività:

  • Un annuncio istituzionale, nel quale il messaggio è reso creativamente da due mani vicine: sulla prima è sospesa la tradizionale Nuvola bianca, sull’altra una serie di fili rossi che formano una seconda nuvola, come rappresentazione della rete di Telecom Italia. Il titolo a supporto dell’idea è: “Con La Nuvola Italiana hai tutto quello che ti serve per collegare la tua impresa al futuro”. Tale titolo vuole esprimere il concetto che la Nuvola Italiana di Telecom Italia è l’unico Cloud con la leggerezza di una nuvola e la solidità della rete Telecom Italia;

 

  • Un annuncio dedicato all’offerta Nuvola It Mobile Apps, specificatamente rivolta a chi lavora in mobilità. La versione mobile di Nuvola Italiana consente non solo di usufruire di applicazioni utili a migliorare l’operatività sul campo, ma anche di accedere in tempo reale alle risorse aziendali e di consentire la gestione dei dati in automatico. Per questo motivo, l’idea creativa mostra i folder di un ufficio sostituiti dalla leggerezza di una Nuvola in quanto i cataloghi digitalizzati sono disponibili sul web e sul tablet in qualsiasi momento. La head a supporto dell’offerta è “Con la Nuvola Italiana i cataloghi vanno nella Nuvola, gli ordini vanno sul tuo Tablet e tu lavori dove vuoi”.

 

  • Una creatività dedicata all’offerta Nuvola It Data Space, il servizio di storage della Nuvola Italiana dedicato alle imprese che risiede nei Data Center di Telecom Italia e fornisce lo spazio necessario per archiviare i dati aziendali in maniera affidabile e sicura. Il visual esprime il livello di sicurezza dei dati di coloro i quali si affidano a Telecom Italia. L’idea creativa è quella del caveau, un luogo in cui poter conservare oggetti preziosi, come sono appunto le informazioni di un’azienda. Da qui la head “Con Nuvola It Data Space prendi solo lo spazio che ti serve con tutta la sicurezza del server”.

 

  • Una creatività dedicata alla soluzione Nuvola It Virtual Desktop, grazie alla quale il computer si trasforma in un luogo virtuale di lavoro accessibile con qualsiasi dispositivo dotato di connettività a larga banda. L’idea creativa è quella di metaforizzare l’accesso al proprio ufficio da qualsiasi luogo, quindi vediamo una manager che accede al proprio ufficio tramite una porta, che rappresenta appunto il servizio Nuvola It Virtual Desktop e i servizi della Nuvola Italiana. La head è “Con la Nuvola It Virtual Desktop l’ufficio non avrà più confini”.

Oltre alla stampa quotidiana e periodica, la campagna è pianificata anche su affissioni, web e radio.

Firmano la campagna, sotto la direzione creativa esecutiva di Stefania Siani e Federico Pepe e la vice direzione creativa di Valentina Amenta e Davide Fiori, il copywriter Gennaro Borrelli e l’art director Luca Iannucci. Fotografia Lorenzo Vitturi e Francesco Van Straten Postproduzione Davide Calluori. Per i video tutorial, illustrazione Matteo Nuti, regia Manu Gerosa. Per la radio, casa di produzione Eccetera.

La pianificazione della campagna è a cura di Mec.

Milano, 11 ottobre 2011