Telecom Italia presenta al TOSM le soluzioni ICT di nuova generazione per aziende e pubbliche amministrazioni

25/05/2010 - 13:00

- + Text size
Stampa

Telecom Italia presenta al TOSM le innovative soluzioni di Information & Communication Technology in grado di ottimizzare i processi e incrementare l’efficienza delle aziende e delle pubbliche amministrazioni.

Per le aziende, in particolare, Telecom Italia presenta le soluzioni avanzate di housing e hosting, dedicato e virtualizzato, erogate attraverso i propri Data Center, il nuovo sistema di telegestione dei consumi energetici TI Green e la soluzione per la gestione elettronica e l’archiviazione dei documenti MyDOCS. Inoltre Loquendo, società del gruppo leader nelle tecnologie di riconoscimento vocale, presenta il centralino  Virtual Assistant, dotato di funzionalità di risposta attraverso un operatore virtuale, e l’applicazione che pemette la creazione di un Avatar per gestire in modo interattivo le richieste dei visitatori del proprio sito web.

Per il settore della sanità, vengono presentati il servizio di teleassistenza MyDoctor@Home, per il monitoraggio dei parametri clinici da remoto, e la piattaforma sperimentale Medical Open per la collaborazione e la gestione delle richieste di certificati medici e prenotazioni. Sono rivolti alle pubbliche amministrazioni i servizi di infomobilità My Fleet e per la gestione del territorio Wireless Patrol. Viene inoltre dedicata un’introduzione alla Città Digitale con la descrizione delle soluzioni Smart Services per la digitalizzazione dei processi di gestione del territorio, la sicurezza ambientale, l’informatizzazione della scuola, l’automazione degli edifici e la comunicazione in tempo reale con i cittadini in mobilità.

Data Center Services

I Data Center Services consentono alle imprese di avvalersi delle risorse informatiche necessarie senza dover disporre al proprio interno di un’infrastruttura dedicata e di know-how specializzato. L’offerta comprende servizi di: Colocation, che permettono alle aziende di alloggiare i propri server all’interno di apposite strutture presso i Data Center TI; Housing, che offrono, oltre allo spazio fisico per alloggiare i server di proprietà del cliente, servizi di gestione operativa, gestione accessi, faclity management e customer support; Hosting, che permettono al cliente di noleggiare il proprio server, fisico o virtualizzato, e di accedere da remoto alle risorse, usufruendo dei servizi di gestione ed applicativi erogati dal Data Center.  Sono inoltre disponibili soluzioni interamente a progetto, personalizzate secondo le esigenze del cliente. I servizi proposti sono corredati da opportune soluzioni di connettività, sia condivisa, sia dedicata, da e verso il Data Center stesso, e da soluzioni aggiuntive di Back-Up e di Disaster Recovery.

I Data Center Services di Telecom Italia si rivolgono a tutte le Aziende che intendono esternalizzare servizi e processi aziendali, interni o rivolti alla propria clientela finale, e consentono significative riduzioni degli investimenti e dei costi di gestione delle infrastrutture informatiche.

TI Green

TI Green è un sistema di telegestione in tempo reale del consumo di energia elettrica e dei principali parametri ambientali, come la temperatura e il livello di umidità, di siti industriali e uffici progettato per aiutare le aziende a ridurre i consumi energetici. Grazie ad un’interfaccia Web è possibile controllare l’efficienza energetica e le condizioni ambientali dei siti monitorati. Sulla base dei dati rilevati si possono effettuare analisi di situazioni anomale o di malfunzionamento dei sistemi di energia e pianificare in tempo reale eventuali interventi di ottimizzazione nell’utilizzo degli impianti. L’installazione del sistema di monitoraggio non richiede interventi di cablatura, interruzioni di energia elettrica o la presenza di personale specializzato assicurando bassi costi di investimento e di installazione. Il sistema di monitoraggio utilizza una rete di sensori/attuatori autoconfigurante, basata sullo standard ZigBee che garantisce massima affidabilità e sicurezza coniugata a ridottissimi costi di installazione e gestione.

MyDOCS

Per rispondere alle esigenze di dematerializzazione, Telecom Italia presenta la soluzione innovativa per la gestione documentale MyDOCS che consente la gestione elettronica dei documenti e la relativa archiviazione. Erogata in modalità “on demand” attraverso i Data Center di Telecom Italia, permette di recuperare efficienza nella gestione e distribuzione dei documenti nel loro intero ciclo di vita aziendale, di ridurre il tempo di archiviazione e di semplificare la ricerca e il reperimento delle informazioni. In particolare, la soluzione assicura che tutti i documenti vengano memorizzati in una struttura centralizzata, resi disponibili a più postazioni di lavoro e visualizzati o modificati solo dagli utenti autorizzati. Il servizio si integra con l’innovativo dispositivo Olitouch di Olivetti. Si tratta di una postazione touch-screen installata in prossimità dello scanner multifunzione e dotata di un software che consente di acquisire documenti cartacei, scannerizzarli, indicizzarli attraverso l’attribuzione di parole chiave per poterli reperire con facilità, firmarli digitalmente e infine memorizzarli nell’archivio centralizzato.

Virtual Assistant

Loquendo presenta Virtual Assistant, un centralino “intelligente” che permette di automatizzare la gestione delle chiamate in entrata attraverso un vero Operatore Virtuale in grado di interpretare le richieste dell’utente, trasferendo la chiamata alla persona o al reparto richiesto. Il servizio di Virtual Assistant svolge i compiti tipici di una segretaria, consentendo la gestione delle fasce di reperibilità telefonica della persona richiesta, i trasferimenti di chiamata verso un altro numero e la registrazione di un messaggio vocale, da parte del chiamante, che sarà inviato all’indirizzo di posta elettronica della persona desiderata.

Sarà possibile anche assistere a una demo dell’applicazione Avatar che fornisce gli strumenti per realizzare, nell’ambito di un sito Web, un vero e proprio Avatar in grado di dialogare in linguaggio naturale (scritto/parlato) con il visitatore del sito e di fornirgli informazioni.

MyDoctor@Home

E’ il servizio di teleassistenza domiciliare che consente al paziente di misurare i propri parametri clinici direttamente da casa e di trasmetterli in automatico all’unità medica ospedaliera, su qualsiasi rete dati disponibile (ADSL, GPRS/EDGE/UMTS, Wi-Fi, satellitare). Il sistema, interamente sviluppato da Telecom Italia, è composto da una piattaforma tecnologica e da un software da installare su un cellulare smartphone o su un PC. Le misure vengono rilevate mediante dispositivi elettromedicali portatili dotati di interfaccia bluetooth ed inoltrate automaticamente, attraverso il telefonino o il PC, alla piattaforma in rete.  Il medico, previa autenticazione, può accedere alla piattaforma con il proprio personal computer collegato ad Internet, per controllare da remoto l’andamento della terapia e attivare in qualsiasi momento eventuali azioni correttive, inviandone immediatamente la comunicazione al paziente. In modo analogo il personale infermieristico, durante le visite, può inviare informazioni cliniche al medico del reparto dalla casa del paziente, ricevendo immediata refertazione e rapide istruzioni ed accelerando in tal modo i tempi diagnostici e di intervento.

In ambito Tilab, i laboratori di ricerca di Telecom Italia, è inoltre allo studio una possibile evoluzione della soluzione basata sull’utilizzo di una rete di sensori applicati al corpo umano (body sensor network), in grado di rilevare continuativamente i parametri clinici e trasmetterli alla piattaforma.

Medical Open

Per venire incontro alle nuove esigenze del personale di Medicina Generale e dei Gruppi di Cure primarie e nell’ottica dell’ottimizzazione del rapporto con i pazienti, Telecom Italia ha realizzato una piattaforma sperimentale con funzionalità di gestione dei processi di richiesta di certificati e prenotazioni di visite e prestazioni ambulatoriali.

Wireless Patrol

E’ una suite di applicazioni destinata a forze di polizia, che consente l’ottimizzazione dell’operatività del personale sul territorio e nel backoffice.  In particolare Wireless Patrol permette la gestione delle multe attraverso la compilazione e la stampa immediata, tramite palmare e stampante, dell'avviso o del verbale. Il servizio fornisce anche strumenti di accesso agevolato allo stradario, alla descrizione delle infrazioni, alle annotazioni abituali e permette di apporre la firma direttamente sul palmare. Consente inoltre la consultazione online delle visura PRA, l’eventuale rilevazione fotografica dell’effrazione e delle targhe delle automobili che hanno commesso un’infrazione e l’associazione delle stesse ai dati Gps per evitare successive contestazioni. Il servizio può essere utilizzato, inoltre, per la raccolta e la gestione di una serie di informazioni sul territorio che possono essere inviate alla centrale per interventi immediati (per esempio, strade dissestate, inondazioni, blocco alle fognature) e di altre informazioni di tipo culturale/paesaggistico che vengono gestite in funzione delle richieste di cittadini e turisti.

MyFleet

Telecom Italia presenta la gamma di soluzioni di Intelligent Transportation System MyFleet che consentono di ottimizzare la gestione delle flotte di trasporto pubblico locale, del trasporto merci e delle società multi-servizio. In particolare la soluzione MyFleet Public Transport permette di rilevare i percorsi effettuati dagli automezzi di trasporto pubblico, rilevare tempi di percorrenza e stazionamento e comunicare informazioni utili agli autisti su appositi display LCD presenti a bordo. La soluzione MyFleet Cargo Services permette di ottimizzare le attività di trasporto merci tramite automezzi, agevolando la pianificazione e l’esecuzione delle consegne grazie a sistemi di riconoscimento degli autisti e di tracciamento delle posizione dei veicoli sul territorio. Il servizio offre un’analisi dei percorsi effettuati, dei tempi e delle velocità di percorrenza, rendendo quindi disponibile l’invio di messaggi, sia vocali che testuali, per avvertire gli autisti di eventuali criticità o cambi di programma. Tutte le soluzioni si avvalgono di sistemi di posizionamento GPS e di trasmissione dati in modalità GSM e GPRS rendendo affidabile la comunicazione in tempo reale tra i dispositivi presenti su ciascun automezzo e la centrale operativa e mettendo a disposizione dei centri di manutenzione ed assistenza, la diagnosi di eventuali malfunzionamenti degli automezzi.

 

Torino, 25 Maggio 2010