Belén Rodriguez con TIM è la madrina del volley in TV

12/02/2010 - 19:00

- + Text size
Stampa

A partire dal 13 febbraio, la battuta d’inizio di tutte le partite del massimo campionato di pallavolo trasmesse in TV vedrà come madrina Belén Rodriguez. La popolare showgirl argentina è la protagonista della nuova sigla televisiva delle partite della Serie A TIM di pallavolo come testimonial TIM, il brand di telefonia mobile di Telecom Italia sponsor ufficiale della Lega Volley,

Allo spot, girato a Roma il 3 febbraio scorso, ha collaborato Andrea Giani come docente di volley. L’ex azzurro, oggi tecnico della M. Roma Volley in Serie A2 TIM, ha aiutato Belén ad interpretare al meglio una esplosiva battuta in salto. La palla proiettata con forza verso il telespettatore esplode e infine si ricompone nel logo TIM e in quello della Lega Volley.

La nuova sigla, che andrà in onda da domani sabato 13 febbraio, accompagnerà tutte le partite televisive della Serie A1 TIM trasmesse dalla RAI e della Serie A2 TIM visibili su SNAI Sat, oltre che della rubrica “Volley Time” in onda sul pool di TV locali della Lega Volley e sul sito legavolley.it

La creatività è a cura dell’agenzia Lowe Pirella Fronzoni. Hanno lavorato agli spot il copy Massimo Ambrosini e l’art Pietro Lorusso, sotto la Direzione Creativa di Umberto Casagrande e Mauro Manieri.. La regia è firmata Luca Merli, per la cdp IO Production.

 

Roma, 12 febbraio 2010