Parte da Cortina d’Ampezzo la rete mobile super veloce del Nord Est

29/12/2009 - 16:58

- + Text size
Stampa

Realizzata a Cortina d’Ampezzo la nuova rete mobile di Terza Generazione che permette di raddoppiare la velocità di accesso a Internet in mobilità fino a 14.4 Mb al secondo.
Il progetto, che verrà gradualmente esteso a tutto il territorio del Veneto, permette una maggiore qualità nei servizi di fonia e di trasmissione dati per tutti i clienti TIM presenti nell’area.

Parte da Cortina d’Ampezzo la rete radiomobile super veloce di Terza Generazione di Telecom Italia del Nord Est, che consente di effettuare connessioni ad Internet dal cellulare a una velocità di 14.4Mb al secondo in download.

In questo modo i clienti TIM presenti nell’area, grazie a una velocità raddoppiata rispetto agli attuali 7.2Mb, potranno usufruire di prestazioni migliori, con standard qualitativi più elevati, nella connessione per la rete UMTS/HSDPA e nell’utilizzo dei servizi a valore aggiunto in mobilità. La nuova piattaforma tecnologica è già predisposta per accogliere la futura evoluzione della rete di Quarta Generazione in grado di garantire una velocità di connessione fino a 100Mb/s.

L’iniziativa, che utilizza la tecnologia Nokia Siemens Networks, rientra nel più ampio progetto di ammodernamento della rete mobile del Nord Est completata da Telecom Italia nei primi mesi del 2009 che ha riguardato 2.000 nuove stazioni Radio Base e 11 centrali di controllo. In particolare nel Veneto ne sono state rinnovate 1.250.

Cortina d’Ampezzo è la prima località ad utilizzare la connessione “super veloce” a 14.4Mb/s in mobilità. L’intervento ha riguardato sia i nodi mobili sia la connessione all’infrastruttura di rete che è stata realizzata attraverso collegamenti in fibra ottica ad elevata capacità trasmissiva. Il servizio verrà esteso successivamente a tutta l’area geografica servita dalla nuova infrastruttura di rete.

 


Roma, 29 dicembre 2009