Telecom Italia: tranciati cavi in fibra ottica in Val di Susa, azienda chiede danni

28/03/2015 - 10:00

- + Text size
Stampa

Avviata azione per l’accertamento delle responsabilità e il risarcimento di tutti i danni subiti. I lavori di ripristino da parte dei tecnici di Telecom Italia si sono conclusi nel notte

Telecom Italia comunica di aver avviato un’azione per l’accertamento delle responsabilità e il conseguente risarcimento di tutti i danni subiti in merito al danneggiamento di alcuni cavi in fibra ottica ad elevata potenzialità trasmissiva avvenuto ieri intorno alle 13,30 lungo la strada statale 25 tra  Rosta e  Rivoli (direzione Rivoli) al Km 16,300 da parte di una ditta che stava realizzando la posa del nuovo guardrail.

L’incidente, particolarmente grave, ha provocato diffusi disservizi sia sulla rete fissa che su quella mobile della zona.

I tecnici di Telecom Italia sono prontamente intervenuti sul posto per sostituire i cavi danneggiati ed il servizio è stato completamente ripristinato nella notte.

 

Torino, 28 marzo 2015