Telecom Italia: un milione di euro a sostegno dei migliori talenti dell’innovazione digitale, al via la Call for Ideas 2015 di TIM #Wcap Accelerator

04/03/2015 - 10:50

  • Archivio Media /
  • Note stampa /
  • Corporate /
  • Telecom Italia: un milione di euro a sostegno dei migliori talenti dell’innovazione digitale, al via la Call for Ideas 2015 di TIM #Wcap Accelerator
- + Text size
Stampa

Alle 40 migliori idee di business selezionate, il programma di open innovation di Telecom Italia assegnerà Grant d’impresa del valore di 25.000 euro ciascuno e percorsi di accelerazione che daranno la possibilità alle startup di diventare fornitori diretti delle business unit del Gruppo    

Prende il via oggi la Call for Ideas 2015 di TIM #Wcap Accelerator, il programma di open innovation di Telecom Italia pioniere nel nostro Paese, che dal 2009 seleziona, finanzia e accelera le migliori startup in ambito digitale, sostenendo in modo diretto i più promettenti talenti dell’innovazione.

Il programma selezionerà quest’anno 40 progetti relativi a vari settori dell’economia digitale, tra cui mobile, smart cities, smart home, automotive, gaming, health&wellness, data analysis, green solutions, social impact, digital payments, it security, social network e wearables.

A ciascuno dei progetti selezionati Telecom Italia assegnerà un Grant d’impresa del valore di 25.000 euro, per un importo complessivo di un milione di euro, e l’accesso al programma di accelerazione della durata di 4 mesi in uno dei quattro acceleratori TIM #Wcap (Milano, Bologna, Roma, Catania), grazie ai quali i team delle startup verranno guidati da tutor e mentor qualificati in un percorso finalizzato alla crescita del loro progetto, sia dal punto di vista tecnico sia di business.

A dimostrazione del forte contributo del programma all’intera filiera dell’economia digitale, le startup accelerate da TIM #Wcap stabiliranno immediatamente un rapporto con il gruppo Telecom Italia.
Tramite una procedura agevolata, verranno infatti iscritte all’albo veloce che le certifica per diventare fornitori. Le soluzioni e i servizi sviluppati dalle startup accelerate da TIM #Wcap, inoltre, potranno essere acquistati più agevolmente dalle business unit di Telecom Italia perché rientreranno nel ‘basket innovazione’, un budget dedicato di un milione di euro che ne costituisce un incentivo concreto all’acquisto.

Le startup interessate a proporre progetti, possono presentare la propria idea di business attraverso il sito www.wcap.tim.it entro l’11 maggio.


Dal 2009, TIM #Wcap ha esaminato circa 7.000 idee di business e supportato 220 progetti; più di 20 startup accelerate sono diventate fornitori delle business unit Telecom Italia.

Dallo scorso anno, il programma TIM #Wcap ha a disposizione due importanti strumenti a supporto della sua mission. La prima è TIM Ventures, la nuova società del Gruppo Telecom Italia che è nata per effetturare “seed investment” in startup innovative per 4,5 milioni di Euro nel triennio 2014-2016 e che al tempo stesso si propone di stimolare l’intervento di altri investitori, nazionali ed internazionali.
La seconda è la piattaforma di crowdfunding reward based, http://crowdfunding.wcap.tim.it, in cui idee, progetti e imprese possono ricevere contributi e supporto grazie allo strumento del finanziamento collettivo.


Roma, 4 marzo 2015