Telecom Italia: siglato accordo biennale con Twentieth Century Fox per la distribuzione su TIMvision di film e serie tv di successo

25/06/2015 - 15:50

  • Archivio Media /
  • Note stampa /
  • Corporate /
  • Telecom Italia: siglato accordo biennale con Twentieth Century Fox per la distribuzione su TIMvision di film e serie tv di successo
- + Text size
Stampa

Ancora più ricco il palinsesto grazie alla nuova intesa che porta sulla piattaforma di TIM “I Griffin” e “Futurama”

Telecom Italia ha siglato un accordo con Twentieth Century Fox per offrire su TIMvision film e serie televisive di successo. Approdano sulla TV on demand di TIM i titoli di maggior richiamo prodotte dalla major di Hollywood che andranno ad arricchire la library digitale di oltre 6.000 titoli.

La qualità e la varietà dei contenuti, che caratterizzano da sempre la Twentieth Century Fox, grazie alle piattaforme IP di TIM, potranno oggi raggiungere in modo ancora più efficace gli spettatori contribuendo così alla diffusione di servizi on demand legali.

Su TIMvision arriveranno le attese serie d'animazione targate Twentieth Century Fox comeI Griffin” e “Futurama” e i polizieschi come “Lie to me “e “The Glades”. Tra i titoli disponibili anche i grandi classici della commedia “Mamma ho perso l'aereo”, “Garfield” e “Dottor Doolittle”, quelli di azione della trilogia “Transporter”, oppure blockbuster come “I fantastici quattro”.

"TIMvision si caratterizza da sempre per l'attenzione alla costruzione di un'offerta in abbonamento anche per le famiglie - ha dichiarato Daniela Biscarini, Responsabile di Multimedia Entertainment di Telecom Italia -. Grazie all'accordo siglato con Twentieth Century Fox, tra i leader di mercato, abbiamo l'opportunità di arricchire il catalogo dei film al fine di fornire ai nostri clienti un servizio streaming video sempre ricco e competitivo”.

TIMvision (timvision.it) offre - grazie al decoder incluso - migliaia di contenuti sempre disponibili, con una ricca proposta di titoli anche in prima visione mai passati sulla TV free e grandi classici, film d’azione a partire da 5 euro al mese in abbonamento, da 1,99 euro a titolo per il noleggio e da 4,90 per l'acquisto.

 

Roma, 25 giugno 2015