Telecom Italia: assegnati i nuovi 15 grant d’impresa ai vincitori dell’edizione 2013 di Working Capital

13/11/2013 - 15:00

- + Text size
Stampa

Premiati con 25.000 euro ciascuno i migliori progetti della seconda “call for ideas” selezionati tra più di 2.300 ricevuti quest’anno

L’evento finale dell’edizione 2013 dedicato a Marco Zamperini con il titolo “Stay Funky!”

Si è conclusa oggi alla Triennale di Milano con l’evento “Stay Funky!” l’edizione 2013 di “Working Capital”, il progetto di Telecom Italia volto a sostenere le più promettenti iniziative imprenditoriali nell’ambito del digitale e delle nuove frontiere di Internet.

Davanti a rappresentanti delle istituzioni italiane, delegati di Expo Milano 2015, investitori nazionali e internazionali, imprenditori, protagonisti dell’innovazione e dell’Agenda Digitale Italiana, sono stati presentati i 15 progetti di impresa vincitori dei Grant da 25.000 euro ciascuno per il loro alto potenziale innovativo e di sviluppo del business.

La manifestazione è stata dedicata a Marco Zamperini, alias FunkyProfessor, tra i maggiori esperti di Internet in Italia e “founder onorario” di Working Capital fin dalle prime edizioni, scomparso un mese fa. Il titolo dell’evento è in suo onore: “Stay Funky!”.

Da ogni parte d’Italia e dall'estero, e in particolare dal mondo delle università e della ricerca, quest’anno sono stati proposti in totale più di 2.300 progetti pronti a passare alla fase di sviluppo, per poi diventare delle vere e proprie imprese in ambiti diversi del digitale: Internet, Digital Life, Mobile Evolution, Green.

I 15 premiati oggi hanno avuto inoltre l’opportunità di presentare i loro pitch davanti ai protagonisti dell'innovazione italiana, ai rappresentanti dei principali fondi e incubatori e investitori internazionali.

Per discutere di innovazione e crescita in Italia e in Europa, Anna Masera (La Stampa) ha affiancato Gianluca Dettori (Dpixel, Kauffman Fellow) nella moderazione dell’intera giornata che ha visto coinvolti:

  • Mariana Mazzucato, Professor of Economics and RM Phillips Chair in Science and Technology Policy, University of Sussex
  • Alì Jafari, VP for DSO in EMEA, Twitter UK
  • Gianmario Verona, Direttore MBA e TIM Chair in Market Innovation, SDA Bocconi
  • Francesco Daveri, Economista e Professore di Politica Economica, Università di Parma
  • Ferran Minguella
  • Alessandro Fusacchia
  • Domenico Arcuri

“Working Capital dal 2009 ad oggi ha valutato circa 6.000 business ideas, incubato e finanziato 19 startup, pre-incubato 36 startup, assegnato 79 Grant. Il 2013 è stato anche l’anno del radicamento territoriale di Working Capital, con l’apertura di tre incubatori a Milano, Roma e Catania, tre spazi fisici dove far crescere nuove realtà imprenditoriali e sostenere lo sviluppo di start-up sul territorio. Luoghi non solo di networking ma anche di lavoro, dove le idee prendono prima forma, poi sostanza, e infine diventano business”, ha sottolineato Salvo Mizzi, Responsabile di Working Capital in Telecom Italia.

“L’edizione WCAP 2013 ha già accelerato 15 start up sul territorio nazionale, 5 per ognuna delle 3 strutture. Oggi annunciamo i vincitori degli ulteriori 15 Grant d’Impresa del 2013ha aggiunto Salvo Mizzi.

 

                                                            ***

Working Capital è il programma di Telecom Italia che dal 2009 alimenta l’ecosistema italiano dell’imprenditoria digitale sostenendo in modo diretto i migliori talenti e facilitando la nascita e lo sviluppo di nuove imprese sul territorio nazionale, anche grazie all’incontro tra startupper e investitori nazionali e internazionali alla ricerca di idee imprenditoriali innovative. www.workingcapital.telecomitalia.it