Telecom Italia: con “FUTURAFRANCESCA” la rete scrive il prossimo spot istituzionale per il web

26/10/2011 - 17:30

- + Text size
Stampa

Protagonisti del Social Advertising

Telecom Italia affida alla rete la scrittura del suo prossimo spot istituzionale per il web.

Con il sito http://futurafrancesca.telecomitalia.com l'azienda adotta il social advertising per scrivere un nuovo capitolo della storia che aveva ispirato la campagna istituzionale del 2011 con il claim “Le emozioni non cambiamo. Il modo di comunicarle, sì”.

Lo spot, con la regia di Sam Mendes, aveva raccontato la vita di una bambina, dagli anni 50 ai nostri giorni, scandita dall’evoluzione delle tecnologie con cui scambiamo le nostre emozioni, dal telefono in bachelite al tablet.

La storia che nascerà da questo social storytelling dovrà raccontare la vita di Francesca e gli strumenti di comunicazione che userà nel futuro per condividere le sue emozioni.

Come immaginiamo la tecnologia che verrà? In quanti modi diversi ci aiuterà a rimanere in contatto? Come migliorerà la nostra vita? A queste domande risponderanno gli internauti che fino al 7 novembre potranno contribuire alla stesura dello script che ci proietterà nel futuro. Uno spot nato interamente dalla Rete, per la Rete.

Per poter partecipare a questo gioco di narrazione collettiva è necessario iscriversi al sito Futura Francesca (http://futurafrancesca.telecomitalia.com). Sulla pagina personale di ciascun giocatore saranno messe a disposizione 7 carte, che conterranno lo spunto narrativo relativo alle diverse fasi della vita della protagonista.

Ogni capitolo del racconto potrà essere votato dalla rete, sia sul sito sia tramite i social network. Le 77 storie con il maggior numero di followers parteciperanno alla finale nella quale una Giuria di qualità selezionerà le migliori sette, che vinceranno un Olipad 110 (WiFi+3g).

Le scene migliori di queste sette storie potranno essere utilizzate per la realizzazione del prossimo spot istituzionale di Telecom Italia per il web.

La Giuria è composta tra gli altri dal regista Daniele Lucchetti, dal direttore creativo STV DDB Aurelio Tortelli, dal giornalista Luca de Biase e dallo scrittore Francesco Dimitri.

Maggiori informazioni sul concorso e il suo regolamento sono disponibili sul sito http://futurafrancesca.telecomitalia.com

Roma, 26 ottobre 2011