Capitale Digitale, il ciclo di dibattiti sul futuro dell'innovazione prosegue al MAXXI con "Futuro è sostenibilità”

02/07/2010 - 16:30

- + Text size
Stampa

Guest speaker Jamais Cascio, dell’Institute for the Future di Palo Alto, che illustrerà la nuova Map for the Next Decade Il panel di discussione, moderato da Riccardo Luna direttore di Wired Italia, vedrà la partecipazione, tra gli altri, di Gabriele Galateri di Genola, presidente di Telecom Italia

Si svolgerà lunedì 5 luglio, alle ore 16.30 presso il MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo, il sesto appuntamento di Capitale Digitale, il ciclo di incontri ideati da Telecom Italia, Fondazione Romaeuropa, Comune di Roma e il mensile Wired per fare il punto sugli aspetti della cultura digitale insieme a esponenti di livello internazionale provenienti da settori ed esperienze differenti.

Guest speaker dell’incontro “Futuro è sostenibilità”sarà Jamais Cascio, responsabile del Long Term Forecasting dell’Institute for the Future di Palo Alto, il celebre istituto di ricerca californiano che ogni anno produce una mappa che traccia lo scenario evolutivo dei successivi dieci anni sulla base delle suggestioni che provengono da scenaristi, futurologi, scienziati e umanisti di tutto il mondo. Nel corso del suo intervento, Cascio illustrerà la Map for the Next Decade 2010, focalizzata in particolar modo sui diversi aspetti della sostenibilità intesa come elemento globale, con interessanti risvolti non solo ecologici ed economici.

A seguire si terrà un panel di discussione, moderato dal direttore di Wired Italia Riccardo Luna, a cui prenderanno parte Gabriele Galateri di Genola, presidente di Telecom Italia, Umberto Croppi, assessore alle politiche culturali e comunicazione del Comune di Roma, Francesco Sacco, docente presso l’Università dell'Insubria e managing director del centro EntER presso l’Università Bocconi, Chicco Testa, managing director di Rothschild, e Giuliana Zoppis, architetto e giornalista indipendente.

Sarà possibile seguire l’incontro anche in diretta web, all’indirizzo http://capitaledigitale.webcasting.it.

Il ciclo Capitale Digitale, inaugurato a settembre 2009, si compone di diversi appuntamenti con cui Telecom Italia - tra i soggetti maggiormente attivi nella promozione dell’innovazione e della cultura tecnologica nel nostro Paese -, la Fondazione Romaeuropa, il Comune di Roma e il mensile Wired intendono favorire la diffusione della cultura digitale nella Capitale attraverso il confronto tra i principali attori del settore.

L’incontro “Futuro è sostenibilità” è realizzato in collaborazione con l’Institute for the Future, e con il supporto di Università La Sapienza (CATTID) e Provincia di Roma.

Roma, 2 luglio 2010