Telecom Italia: fanno tappa a Torino i “Working Capital Camp”, gli incontri per rilanciare l’innovazione del web in Italia

08/07/2009 - 00:00

- + Text size
Stampa

Illustrati i cinque progetti più promettenti già selezionati da Working Capital Annunciata la collaborazione con Top-IX, per mettere gratuitamente a disposizione delle migliori start-up le infrastrutture informatiche del consorzio per sei mesi  

Si è svolto a Torino il terzo appuntamento dei “Working Capital Camp”, la serie di incontri promossi da Telecom Italia per riflettere sul futuro dell’innovazione tecnologica nel nostro Paese e presentare “Working Capital”, il progetto con cui l’azienda intende sostenere le migliori iniziative imprenditoriali nell’ambito del web 2.0 e delle nuove frontiere di Internet. Dopo il successo delle tappe di Catania e Roma, manager affermati, aspiranti imprenditori e studenti si sono dati appuntamento presso la sede dell’incubatore di imprese innovative del Politecnico di Torino “I3P”.

La mattinata si è aperta con la tavola rotonda “Dialogo sull’innovazione”, moderata dal giornalista Vittorio Pasteris, durante la quale il presidente di Telecom Italia Gabriele Galateri, il direttore de La Stampa Mario Calabresi, il presidente dell’incubatore I3P Marco Cantamessa, il fondatore di dPixel Gianluca Dettori e il rettore del Politecnico di Torino Francesco Profumo si sono confrontati sull’attuale diffusione delle nuove tecnologie nel nostro Paese e sulle potenzialità legate alla nascita di nuove sfide imprenditoriali in Internet.

A seguire sono stati illustrati i cinque progetti più promettenti selezionati da Working Capital nei primi mesi di attività ed in particolare Ustation (www.ustation.it), il portale delle radio e televisioni universitarie recentemente nato proprio grazie al supporto determinante di Telecom Italia.

L’incontro è stato anche l’occasione per annunciare la collaborazione tra Telecom Italia e Top-IX, il consorzio nato per gestire lo scambio del traffico Internet nel Nord Ovest e supportare l’innovazione sul web, che permetterà alle migliori start-up di usufruire gratuitamente per sei mesi delle avanzate infrastrutture del consorzio al fine di mettere a punto al meglio il progetto di business con cui intendono proporsi a Working Capital.

Nel pomeriggio l’incontro è proseguito secondo la formula dei “barcamp”, le conferenze non-convenzionali che accolgono gli interventi di chiunque si registri proponendo un tema di discussione, e degli “elevator pitch”, serie di brevi presentazioni in cui gli aspiranti imprenditori espongono il proprio progetto di business come se fossero di fronte ad un potenziale investitore per il breve lasso di tempo di una corsa di ascensore.

Dopo una pausa estiva, gli incontri “Working Capital Camp” riprenderanno nel mese di settembre con l’appuntamento presso la Scuola Normale Superiore di Pisa.

 

Telecom Italia

Ufficio Stampa

+39 06 3688 2610

http://www.telecomitalia.it/media

 

Torino, 8 luglio 2009