“Venice Sessions”: tecnologia e arte contemporanea, due frontiere dell’innovazione

11/05/2009 - 00:00

- + Text size
Stampa

I ricercatori del MIT di Boston, il direttore della Biennale Arte di Venezia ed il curatore della Biennale di Arte Americana al Whitney Museum fra i protagonisti del nuovo appuntamento promosso da Telecom Italia in collaborazione con Nòva24  

Domani si svolgerà a Venezia, nella cornice del Convento di San Salvador - sede del Telecom Italia Future Centre –, il terzo appuntamento delle Venice Sessions, l’iniziativa con cui Telecom Italia in collaborazione con Nòva24 si propone di avviare un progetto di ricerca sui diversi aspetti del futuro insieme a intellettuali, ricercatori, artisti, giornalisti e uomini d’azienda.

All’incontro, che approfondirà il tema “Tecnologia e Arte Contemporanea, due frontiere dell’innovazione”, parteciperanno nomi d’eccezione del mondo della ricerca scientifica e dell’arte, sia nazionale sia internazionale. Tra gli speaker, coordinati da Luca De Biase e Giuliano da Empoli, saranno presenti i ricercatori del Massachussetts Institute of Technology (MIT) Andy Lippman, David Reed e Charles Fine, il direttore della Biennale Arte di Venezia Daniel Birnbaum, e, in videoconferenza da New York, il curatore della prossima Biennale di Arte Americana al Whitney Museum di New York Francesco Bonami.

Nei prossimi giorni sarà possibile seguire l’intero dibattito sul web. Sul sito www.venicesessions.it saranno disponibili, infatti, i video degli interventi ed ulteriori spunti di discussione.

 

Telecom Italia

Ufficio Stampa

+39 06 3688 2610

http://www.telecomitalia.it/media

 

AGENDA

 

9.30    Franco Bernabè     

            Telecom Italia dà il benvenuto a MIT e La Biennale

 

9.45    Luca De Biase e Giuliano da Empoli

            Introduzione della giornata

 

10.00  Daniel Birnbaum

            Making Words

 

10.15  Andy Lippman, MIT

            Institutional Reconstruction: the 4 tragedies

 

10.30  Antonio Presti

            L’Arte come Innovazione Sociale

 

10.45  Discussants: brevi interventi dei partecipanti

           

11.00  Coffee Break

 

11.30  David Reed, MIT

            The Third Cloud: Living Inside Your Computer Environment

 

11.45  John Gerrard

            Orbital Camera: how technology in art can speak

 

12.00  Guido Guerzani

            Visioni e Narrazioni del futuro. L’esperienza delle istituzioni culturali extra artistiche

 

12.15  Discussants: brevi interventi dei partecipanti

 

13.00 Lunch

 

14.30  Giovanna Amadasi

            Presumed Reality

 

14.45  Francesco Bonami (in collegamento da New York)

            L’arte come Impresa

 

15.15  Discussants: brevi interventi dei partecipanti

 

16.00  Luca De Biase e Giuliano da Empoli

            Chiusura della giornata

 

Venezia, 11 maggio 2009