Telecom Italia e Sony Pictures Television International: accordo per trasmettere on demand i film su ”ALICE HOME TV” e “ROSSO ALICE”

26/09/2006 - 12:00

- + Text size
Stampa

Sulla Tv via Internet e sul portale ADSL di Telecom Italia i titoli più recenti e i classici della library della major americana tra cui “Il Codice da Vinci”, “Serpico”, “Godzilla”, “La Maschera di Zorro” e “Men in black”

Telecom Italia e Sony Pictures Television International (SPTI) hanno siglato un accordo per trasmettere in modalità on demand su “Alice Home TV”, la TV via Internet di Telecom Italia, e su Rosso Alice, il portale ADSL, i film di maggior successo prodotti dalla casa cinematografica americana.

A partire da settembre, sarà possibile accedere in anteprima ad un’ampia scelta di titoli di vario genere, dall’azione alla fantascienza, dal thriller alla commedia, dal poliziesco al sentimentale. Tra i titoli di maggiore successo figurano il “Codice da Vinci”, “Serpico” “Godzilla”, “La Maschera di Zorro”, “Erin Brockovich”, “Men in black”, “Stuart Little” insieme ai classici presenti nella library di Sony Pictures.

Grazie a questo nuovo accordo, l’offerta di Telecom Italia dedicata al cinema si arricchisce ulteriormente, rinnovando il catalogo con pellicole recentemente trasmesse sul grande schermo. L’offerta annuale di Alice Home TV è di circa 2.500 titoli delle più importanti major nazionali ed internazionali di cui 500 disponibili in modalità “on demand” con un aggiornamento di circa 200 titoli al mese tra film e telefilm.

“L’accordo con Sony costituisce un ulteriore passo in avanti nello sviluppo dell’offerta di contenuti on demand per le nostre piattaforme IPTV e Internet” ha dichiarato Massimo Castelli, Chief Marketing Officer di Telecom Italia. “Alice Home TV e Rosso Alice si confermano quindi come rilevanti canali di distribuzione di contenuti, ed in particolare di film, delle più importanti major.”

“Questo accordo rappresenta un importante traguardo per SPTI che in questo modo aumenta e diversifica le proprie piattaforme di distribuzione in Europa”, ha commentato Stuart Baxter, Senior Vice President di European Distribution per SPTI. “Il mondo della TV in Italia sta cambiando radicalmente con la costante evoluzione dell’IPTV e la crescita della Pay TV e siamo lieti di poter lavorare con uno dei principali leader di questo mercato”

Alice Home TV
“Alice Home TV” è il servizio di TV via Internet (IPTV) di Telecom Italia che, attraverso il doppino telefonico e con un collegamento ADSL fino a 20 megabit al secondo, permette di vedere direttamente sul televisore di casa film, sport, notizie e musica offrendo anche la possibilità di navigare in Internet a banda larga. I film sono disponibili per tutte le 24 ore successive all’acquisto.
Il servizio è attualmente disponibile in oltre 200 città italiane (in tutti i principali capoluoghi di provincia e in tanti altri comuni), per diventare oltre 250 entro la fine del 2006.

Rosso Alice
Rosso Alice è il portale a banda larga di Telecom Italia e rappresenta un vero e proprio “shopping center on line” di contenuti multimediali. Aperto a tutti i navigatori Internet in possesso di un qualsiasi collegamento ADSL, Rosso Alice (www.rossoalice.it) è dedicato principalmente all’acquisto di contenuti live e on demand fruibili dal PC di casa come, ad esempio, film, sport, musica, notizie e giochi.

Sony Pictures Television International
Sony Pictures Television International (SPTI), è la Divisione di Sony Pictures Entertainment (SPE) che gestisce il business per tutte le TV fuori dagli Stati Uniti.
SPTI opera attraverso tre strutture complementari di business: 1) la distribuzione di film e palinsesti di SPE per i programmi televisivi e le piattaforme mobili e digitali in tutto il mondo, 2) per la produzione TV locale e in importanti mercati internazionali e 3) per le reti di TV internazionali. Inoltre è leader nella distribuzione di film recenti e classici. SPTI produce contenuti televisivi di alto profilo nelle lingue locali.
Attraverso le sue sedi in Francia, Germania, Hong Kong, Italia, Miami (America Latina), Cina, Russia, Spagna e Inghilterra, SPTI supervisiona le sue produzioni in 9 regioni del mondo ed è leader nella produzione televisiva internazionale.

 

Milano, 26 settembre 2006