Finsiel e FileNET: nuovo accordo per il mercato della Pubblica Amministrazione

11/11/2002 - 12:00

- + Text size
Stampa

Finsiel, la Business Unit Information Technology Mercato del Gruppo Telecom Italia e FileNET Italy, filiale di FileNET Corporation (Nasdaq: FILE), fornitore leader di soluzioni ECM (Enterprise Content Management), hanno siglato un accordo per veicolare sui mercati di riferimento soluzioni strategiche per la gestione documentale, il workflow management e l’archiviazione sostitutiva.
 
Questa partnership consentirà a FileNET di affermarsi con maggior forza nel mercato della Pubblica Amministrazione, centrale e locale,  offrendo soluzioni specifiche per questo settore. In particolare, Finsiel proporrà al settore pubblico soluzioni realizzate sull’offerta ECM di FileNET basata su un’infrastruttura tecnologica all’avanguardia, rappresentata da una suite di prodotti tra loro integrati.
In quest’ottica Finsiel ha recentemente specializzato alcune risorse professionali, operanti nell’area Pubblica Amministrazione (developer e administrator), sulla piattaforma Panagon di FileNET.

Più in generale, Finsiel e FileNET svilupperanno per il settore PA una vasta gamma di soluzioni specifiche per gestire la struttura come un’impresa efficiente e competitiva, per sfruttare le nuove potenzialità offerte da Internet, per interagire online con il pubblico. Scopo di questo accordo è inoltre far evolvere le competenze attuali del Gruppo Finsiel sui mercati verticali delle Imprese, delle Banche e delle Assicurazioni.

 “L’esperienza e le competenze del Gruppo Finsiel  nel settore della Pubblica Amministrazione saranno ulteriormente rafforzate grazie a questo importante accordo con FileNET” ha affermato Corrado Ciotti, responsabile Government di Finsiel - IT Mercato. “L’avvio di iniziative industriali relative al consolidamento e sviluppo delle competenze sulle tecnologie, sui processi e sulle soluzioni a valore aggiunto, affiancate dalla nostra offerta nei settori del software development , della system integration e del consulting  per i mercati della PA, ma anche per quelli delle Imprese, delle Banche e delle Assicurazioni, ci consentiranno di guadagnare quote di mercato sempre più ampie.”
 
“L’accordo con Finsiel ci consentirà di allargare la nostra già consolidata presenza nel settore pubblico – ha osservato Graziella Rossi, direttore marketing di FileNET in Italia. -  La nostra soluzione ECM estesa non ha rivali nel settore e nuovi prodotti e funzionalità vengono costantemente aggiunti allo scopo di fornire tutti gli strumenti necessari per gestire in modo integrato qualsiasi esigenza di Content e Process Management in azienda e sul Web. Con queste premesse e questa nuova partnership, siamo certi di poter fornire soluzioni ad alto valore aggiunto al mercato della P.A.”

Tutti i marchi citati sono marchi commerciali o marchi registrati di proprietà delle rispettive aziende.

Finsiel (Gruppo Telecom Italia), con un fatturato di oltre 1200 milioni di euro, è tra le prime  realtà italiane nel campo della consulenza e dei servizi IT. Finsiel propone alle amministrazioni, alle banche e alle imprese un´offerta completa, che copre l’intera catena del valore dell’ICT: consulenza informatica, business process reenginering, business intelligence, system integration, soluzioni ERM, servizi online, e-learning. Un’offerta interamente rinnovata in ottica web, con soluzioni e servizi basati sull’integrazione tra sistemi legacy, piattaforme ERP e tecnologie internet, e soprattutto sulla consulenza per la riprogettazione dei processi e sulla conoscenza profonda dei mercati di riferimento

# # # #

FileNET Corporation (Nasdaq: FILE) fornisce “ The Substance Behind eBusiness” tramite soluzioni  di Enterprise Content  Management che aiutano i clienti ad aumentare la produttività, la customer satisfaction e la redditività , permettendo a clienti, business partner, fornitori e dipendenti di utilizzare e di scambiarsi contenuti importanti. Con sede a Costa Mesa (California), FileNET distribuisce i propri innovativi prodotti in oltre 90 Paesi attraverso un´organizzazione di vendita e assistenza diretta e indiretta tramite il programma ValueNET Partner, dedicato a rivenditori, integratori di sistemi e sviluppatori di applicazioni. Fondata nel 1982, la società ha registrato nel 2001 un fatturato di 332,5 milioni di dollari. In Italia è presente direttamente dal 1995 con una filiale che, sotto la guida dell’ing. Carlo Stellati, ha responsabilità anche per il Sud Europa. Ulteriori informazioni sul sito Web: http://www.filenet.com/italiano