BANKSIEL: Rinnovato il contratto di Facility Management con il Credito Fondiario e Industriale – Morgan Stanley

29/07/2002 - 12:00

- + Text size
Stampa

Roma, 29 luglio 2002 - Banksiel (Gruppo Finsiel) si è aggiudicata il rinnovo del contratto di Facility Management per il Credito Fondiario e Industriale (Fonspa) di Roma, controllato da Morgan Stanley. Il contratto, della durata di cinque anni, ha un valore di 8 milioni di euro.

Il servizio, gestito dal gruppo di Facility Management di Banksiel, che unisce competenze tecniche alla conoscenza del Sistema Informativo del Cliente, utilizza la potenza dei sistemi elaborativi e i servizi di base (sistemisti e gestione operativa) messi a disposizione da Netsiel.

L’accordo prevede l’impiego di ambienti di sviluppo e produzione, corredati di software di base e sottosistemi gestionali d´ambiente e la gestione e la conduzione tecnica da parte di Banksiel di tutto l´ambiente informatico su host, di cui il Cliente detiene solo la politica di indirizzo e controllo.

L’offerta, che prevede inoltre il servizio di Disaster Recovery - settore in cui Banksiel ha recentemente superato con  successo un test che prevede il ripristino del servizio su un ambiente remoto, sia host che dipartimentale, entro 24 ore dalla dichiarazione dello stato di disastro – è stata preferita a quelle di altri competitor, grazie a un modello organizzativo che si è rivelato vincente per gli alti livelli di servizio garantiti.