E-government: Finsiel si aggiudica la gara per lo sviluppo dei sistemi gestionali di Finanza Pubblica

03/06/2002 - 12:00

- + Text size
Stampa

Finsiel, l’azienda del Gruppo Telecom Italia leader nell’offerta di soluzioni per il mercato dell’Information Technology, si è aggiudicata - come mandataria di un Raggruppamento Temporaneo di Imprese - la gara indetta dalla Consip per lo sviluppo, la manutenzione, l’assistenza ed il supporto informatico dei Sistemi Gestionali di Finanza Pubblica per il Ministero dell’Economia, Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato. La commessa, della durata di 3 anni, è pari a 38 milioni di euro.

Finsiel svilupperà le applicazioni del sistema della Ragioneria attraverso l’integrazione di metodologie e strumenti innovativi. In particolare, saranno realizzati i nuovi sistemi per il trattamento completamente automatizzato della spesa pubblica e dei bilanci finanziari delle amministrazioni centrali e sarà interamente rinnovata l’architettura funzionale e tecnologica per la gestione delle entrate. Di particolare rilievo le componenti di consulenza e assistenza, che prevedono l’affiancamento della Consip nelle attività di studio e ridefinizione dei processi.

Il sistema di finanza pubblica rappresenta il nucleo centrale ed istituzionale del sistema informativo della Ragioneria, perché comprende l’intero processo di gestione del bilancio dello Stato italiano: dal preventivo all’approvazione parlamentare della legge finanziaria, dal trattamento delle entrate e del patrimonio alla gestione dell’intero ciclo delle spesa pubblica e delle attività di referto e controllo della Corte dei Conti.

Per l’Amministrazione Centrale e Locale Finsiel ha realizzato la maggior parte delle applicazioni di e-government: per milioni di cittadini sono servizi già fruibili nella loro vita quotidiana, per le amministrazioni costituiscono un patrimonio di soluzioni ormai ampiamente collaudate a livello nazionale e quindi riutilizzabili e personalizzabili per diverse realtà amministrative.