Accordo Telecom Italia Wireline-Targetti: nasce il primo portale mondiale sulla luce

08/05/2001 - 12:00

- + Text size
Stampa

Telecom Italia Wireline, la Business Unit di Telecom Italia per la telefonia fissa e Internet per le aziende, il Gruppo Targetti e Lighting Accademy hanno siglato un accordo per la realizzazione del primo portale mondiale sulla luce.

Questa iniziativa vuole essere punto di riferimento e guida per tutti coloro che, in Italia e nel mondo, cercano idee e suggerimenti sul modo migliore di illuminare, offrendo soluzioni caratterizzate da elevati standard qualitativi.

Tremila pagine web ospitano i più importanti lighting designer internazionali, le più prestigiose Università del mondo, le principali pubblicazioni di settore, tutte le associazioni di professionisti della progettazione illuminotecnica d´Europa e le maggiori organizzazioni internazionali specializzate. I professionisti presenti nel portale non sono legati ad alcuna azienda produttrice, a garanzia della qualità dei contenuti e sono tutti raggiungibili gratuitamente in un unico spazio online: www.lightingacademy.org. Con la realizzazione del nuovo portale della Luce, il Gruppo Targetti ribadisce il suo ruolo di protagonista nel settore dell´illuminazione architettonica d´interni e d´esterni nel quale si distingue da sempre per la produzione di sofisticati prodotti, sintesi perfetta di tecnologia e design. Il progetto è stato sviluppato dalla Lighting Academy, associazione senza scopo di lucro che ha come obiettivo la promozione e la diffusione della Cultura della Luce.

Telecom Italia garantisce al nuovo portale della Luce una piattaforma all´avanguardia in grado di consentire a tutti gli operatori del settore l´accesso al web con elevate prestazioni tramite l´utilizzo dei propri Internet Data Center, innovative infrastrutture di Information Technology che offrono servizi applicativi evoluti (portali pubblici e privati, commercio elettronico, teleformazione, ecc.).

All´interno del portale ci sono tre importanti aree tematiche approfondite: informazione, formazione e interazione.

Per l´informazione ampie vetrine dedicate ai protagonisti illustrano le ultime soluzioni dei progettisti, con descrizioni tecniche, immagini e profili dettagliati; presentano i programmi di formazione degli istituti universitari e di ricerca; propongono la filosofia e le caratteristiche delle organizzazioni internazionali specializzate. News aggiornate e articoli di riviste di settore completano il panorama informativo.

Dal punto di vista della formazione sono di altissimo profilo gli strumenti didattici a disposizione. La Lighting Encyclopedia interattiva, dove trovare i fondamenti su luce, visione e illuminazione, ricca di immagini, testi e animazioni, un glossario e una bibliografia di riferimento. I contenuti di questo strumento sono forniti da ricercatori e progettisti specializzati. La Digital Library, con una ricca bibliografia tematica, estratti, recensioni sulle ultime pubblicazioni e interviste agli autori. In fine l´interazione con forum di discussione e appuntamenti online con esperti del settore costituiscono lo spazio interattivo di Community.

Il rapido reperimento delle informazioni e la domanda personalizzata, costruita sulla base di campi molto dettagliati, sono garantiti da un motore di ricerca interno ed esterno che comprende tutti i dati contenuti nel sito. Questo tipo di interfaccia rende il portale uno strumento di lavoro insostituibile da inserire tra i preferiti. L´architettura e l´ingegneria del portale sono state studiate da EmmegiMultimedia.