Telecom Italia Wireline lancia Hyperway la nuova offerta di servizi dati a larga banda

08/03/2001 - 12:00

- + Text size
Stampa

Telecom Italia Wireline, la Business Unit di Telecom Italia per la telefonia fissa e Internet per le Aziende, lancia Hyperway - IPrivate, il servizio di Reti Private Virtuali IP. Caratteristiche principali della nuova offerta sono la semplicità e la flessibilità del pricing, basato su un modello "pay per user" e l´ampia scelta di opzioni che consente di personalizzare le prestazioni in ragione delle esigenze di ciascun utilizzatore.

Hyperway - IPrivate si rivolge sia alle grandi aziende, sia alle piccole e medie imprese.

Per le prime è stata presentata una specifica proposta denominata Headquarter, che permette collegamenti con velocità fino a 2 Mbit/s tramite accesso CDN (Circuito Diretto Numerico), con copertura su tutto il territorio nazionale.

Per le seconde, invece, è possibile aderire alla formula Branch Office, un prodotto decisamente più indicato per le loro esigenze, capace di garantire collegamenti con velocità fino a 640 Kbit/s su accessi ADSL.

Per entrambe le formule commerciali il cliente può poi scegliere tra 3 diverse opzioni.
IPrivate per le aziende che vogliono trasmettere dati tra sedi aziendali (in questo caso il prezzo per singolo utilizzatore è di 55.000 lire al mese IVA esclusa) e IPrivate Full Internet che consente sia il trasporto dati sia l´accesso ad Internet (il prezzo sempre per un solo utente è di 70.000 lire al mese IVA esclusa). Chi già usufruisce dell´opzione IPrivate con sole 15.000 lire aggiuntive al mese (IVA esclusa) potrà trasformare il proprio sevizio in Iprivate Full Internet.

Nel prezzo sono poi compresi numerosi altri servizi che rendono quest´ultima opzione estremamente competitiva (es. assegnazione di indirizzi IP pubblici; assegnazione di indirizzi di posta elettronica e gestione del servizio e-mail; Back-up dei servizi di e-mail del cliente; registrazione e mantenimento dei domini; Back-up del DNS del cliente; gestione opzionale del DNS del cliente).

E´ prevista anche l´opzione IPrivate Multimedia, ideale per le aziende che vogliono trasmettere sulla propria rete dati e traffico voce "on-net". In questo caso il prezzo aggiuntivo per ogni utilizzatore è di 5.000 lire al mese (IVA esclusa) che si vanno ad aggiungere alle 55.000 lire al mese (IVA esclusa) se il cliente ha già aderito a IPrivate o alle 70.000 lire al mese (IVA esclusa) se ha scelto IPrivate Full Internet.

Telecom Italia Wireline assicura infine specifici pacchetti di "provisioning" e assistenza tecnica: dalla fornitura degli apparati presso la sede del cliente all´ upgrade automatico del relativo software.

"Con il lancio di Hyperway IPrivate, che si affianca all´offerta Ethernity, commercializzata a partire dallo scorso mese di dicembre nell´area di Milano - ha dichiarato Rocco Sabelli, Direttore di Telecom Italia Wireline - intendiamo rafforzare ed ampliare la nostra proposta di soluzioni IP per tutte quelle aziende alla ricerca di applicazioni semplici, affidabili e integrate, capaci di favorire il loro sviluppo e la loro competitività".